Commenta

Furto di rame al cimitero di Rivolta d’Adda: i Carabinieri recuperano la refurtiva

rame

Questa mattina, alle 5,30 a Rivolta d’Adda, nel parcheggio antistante il cimitero una pattuglia dei carabinieri del luogo ha notato una Fiat Punto con targa bulgara dalla quale sono scesi due sconosciuti. Approfittando dell’oscurità e della fitta nebbia, i due si sono dileguati nei campi circostanti. Le ricerche effettuate dalle autoradio in servizio hanno dato esito negativo, ma il sopralluogo compiuto dall’Arma ha consentito il recupero dei colombari cimiteriali di lamierino in rame, già smontati ed accatastati, per un totale di cento metri. Il danno, coperto da assicurazione, è ancora da quantificare.

L’autovettura recuperata è stata sottoposta ad accertamenti tecnici e le indagini sono in corso. L’autorità giudiziaria è stata informata dai carabinieri. È evidente che i due soggetti erano in attesa del furgone per caricare quanto smontato nel corso della notte.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti