Commenta

Madri sole, nonni e nipoti gruppi di confronto al Centro per le Famiglie

Per il secondo anno il Centro per le famiglie del Comune di Cremona attiva gratuitamente dei gruppi di confronto un gruppo a favore di madri sole (nubili, single) condotto da due psicologhe. Le iscrizioni sono aperte ancora questa settimana: basta rivolgersi al Centro per le Famiglie del Comune di Cremona in largo M. Carelli n° 1 (ex via Brescia, 94) telefono: 0372/433176 – fax 0372597619 – centro.famiglie@comune.cremona.it. Il percorso di quest’anno prevede la presenza di preziose testimonianze di figli di madri nubili, divenuti adulti, disponibili a portare il loro contributo personale.
La  condizione di single spesso comporta un sovraccarico di fatica e responsabilità, pone interrogativi. Offrire uno spazio di condivisione delle emozioni e di confronto può essere utile, aiuta a contenere le ansie e favorisce la nascita di reti di amicizia e solidarietà.

Il Centro per le famiglie attiva inoltre gratuitamente un gruppo a favore dei nonni e delle nonne, condotto da una psicologa e da un operatore sociale, per offrire uno spazio di confronto sul ruolo e sulla funzione dei nonni, favorendo la condivisione di emozioni e promuovendo un sostegno reciproco.Le iscrizioni sono aperte ancora questa settimana al Centro per le Famiglie del Comune di Cremona in Largo M. Carelli n° 1 (ex Via Brescia, 94) telefono: 0372/433176 – fax 0372597619 – centro.famiglie@comune.cremona.it.
I temi che saranno affrontati sono: disparità e somiglianze tra il ruolo dei genitori e quello dei nonni; la funzione dei nonni e le regole; quando una mamma ha bisogno dell’aiuto di una nonna e quali emozioni si provano; nonni e papà: generazioni a confronto; se i genitori entrano in crisi o si profila una separazione come possono entrare in questi nuovi equilibri familiari.

© Riproduzione riservata
Commenti