Commenta

Rapina in tabaccheria, pistola spianata e fuga in bicicletta

Con una pistola si è presentato alla tabaccheria Caporali di Acquanegra, in via Stazione, verso le 19,30 di ieri. Era a viso scoperto ed è riuscito a impossessarsi di 200 euro in contanti prima di allontanarsi a bordo di una bicicletta, facendo perdere le proprie tracce nelle strade limitrofe. Allertati, sono intervenuti sul posto i carabinieri di Pizzighettone, che stanno indagando per riuscire a rintracciare il rapinatore. Sembra trattarsi di un italiano e l’arma probabilmente era un giocattolo.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 

© Riproduzione riservata
Commenti