Commenta

Clonava carte di credito I carabinieri arrestano 21enne rumeno

carabinieri

N.R.

Aveva istallato allo sportello bancomat del Monte dei Paschi di Siena di corso Vittorio Emanuele 108 un sistema denominato Skimmer per intercettare e trasferire i codici identificativi di accesso dei conti correnti dei clienti. I carabinieri lo hanno osservato, pedinato e poi fermato proprio nel momento in cui era intento a portarsi a casa il congegno. Il responsabile delle clonazioni delle carte è N.R., 21enne rumeno, senza fissa dimora e disoccupato. L’Arma lo ha arrestato e trasferito nel carcere di Brescia.

© Riproduzione riservata
Commenti