Commenta

Santoni interrogato in Procura «I tre azzurri? Nomi a caso»

di-martino

– nella foto il procuratore Di Martino

Altra giornata clou per il Calcioscommesse. Alla procura di Cremona è atteso l’ex preparatore dei portieri Nicola Santoni, chiamato a rispondere del tentativo di inquinamento delle prove concordato con Cristiano Doni. Il suo interrogatorio arriva a poche ore dalla notizia, battuta dalle agenzie, di un’intercettazione del 30 settembre scorso in cui proprio Nicola Santoni coinvolgerebbe Buffon, Fabio Cannavaro e Gattuso nel sistema di ‘Scommettopoli’. «Non è emerso nulla che riconduca a questi tre calciatori – ha voluto precisare il procuratore Di Martino -. Comunque sia, il fatto solo di scommettere non significa automaticamente un coinvolgimento nelle combine e, in questo caso, è privo di rilevanza sotto un profilo penale.». Sull’argomento anche il legale di Santoni, Lorenzo Tomassini: «Ho letto le agenzie di stampa – ha detto – che vorrebbero accreditare l’esistenza di un’intercettazione ambientale in cui Santoni coinvolgerebbe Buffon, Fabio Cannavaro e Gattuso. Tengo a precisare che Nicola Santoni non ha mai conosciuto i predetti calciatori né con gli stessi ha mai avuto alcun rapporto, nemmeno indirettamente».

SANTONI: «I TRE AZZURRI? NOMI FATTI A CASO» – L’ex preparatore dei portieri è stato davanti al pm Di Martino per circa due ore. Alla domanda sui nomi dei tre azzurri, tirati in ballo durante una conversazione intercettata, avrebbe risposto: «Li ho fatti a caso. Sono i primi che mi sono venuti in mente durante una conversazione banale».

GERVASONI-DONI: ACCORDO DIRETTO – Intorno alle 13 la notizia: il gip Guido Salvini ha concesso gli arresti domiciliari al calciatore del Piacenza Carlo Gervasori. Poi, il lancio dell’Ansa emerso proprio nell’ordinanza dei domiciliari: Gervasoni e Cristiano Doni, in occasione di Atalanta-Piacenza del 19 marzo scorso, si sono accordati affinché il giocatore nerazzurro tirasse centralmente un rigore che il portiere del Piacenza ha fatto in modo di non parare.

PROSSIMI INTERROGATORI – Luigi Sartor sarà l’ultimo interrogato nel 2011. Il giocatore è chiamato a presentarsi di fronte al pm domani, giovedì 29 dicembre alle ore 11. L’incontro con Cristiano Doni è fissato per l’11 gennaio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti