Commenta

Vuole salire senza biglietto, pugni all'autista del bus

bus

Non ha finito la corsa: un autista del pullman della linea che da Soresina porta fino a Cremona è stato colpito da un ragazzo ed è finito all’ospedale con ferite al volto e la camicia strappata. Tutto è accaduto attorno alle 11,30 di questa mattina, ad Annicco. Un giovane marocchino, maggiorenne, ha tentato di salire sul bus alla fermata piazza Libertà. Era con un amico, minorenne (entrambi vivono in una casa famiglia del paese). Tutti e due non avevano il biglietto. Dall’autista, come detto, l’invito a scendere. Il ragazzo più grande ha però insistito particolarmente per riuscire a salire ed è presto arrivato a usare la violenza. Sul posto l’intervento di polizia locale, carabinieri e operatori del 118. Lesioni non gravi per l’autista, per il quale è stato però necessario il trasporto in ospedale. Si profila una denuncia per lesioni volontarie nei confronti del ragazzo più grande. Intanto i carabinieri lo hanno già deferito per interruzione di pubblico servizio (nessun provvedimento per il minore, che sembra abbia addirittura cercato di calmare l’amico). A causa di quanto accaduto diverse corse sono saltate, e solo ben oltre le 14 il servizio è ripreso.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti