Commenta

Da Taiwan il ringraziamento della Huei-ming school

dragone

Lo scorso 3 giugno il sindaco Oreste Perri, presenti l’assessore alle Politiche Educative Jane Alquati e l’assessore alle Politiche Sociali Luigi Amore, aveva ricevuto la delegazione della Huei-ming school for blind students di Taichung – Taiwan. Questa mattina Hsu Chung-Yuan, responsabile del progetto “Take these wings of love fron god”, ha portato alcuni doni all’Amministrazione comunale segno di riconoscenza per l’ospitalità offerta ai ragazzi della scuola. La delegazione è stata accolta dall’assessore alle Politiche Sociali Luigi Amore. Oltre ad una lettera del sindaco di Taichung al sindaco Perri, l’ospite taiwanese ha portato un DVD realizzato durante la settimana di soggiorno in Italia, ed una splendida pergamena su seta realizzata da un noto artista locale recante una scritta in ideogrammi che significa drago, visto che il 2012 è l’anno del drago per il calendario cinese. L’incontro di questa mattina è stato ha posto le basi per una futura collaborazione tra la città di Cremona e la scuola di Taichung, anche in prospettiva del 2013, anno in cui Cremona sarà città europea dello sport declinato per le diverse abilità.

La scuola Huei-ming for blind students, fondata nel 1965, fa parte di un insieme di 25 scuole per disabili presenti in Taiwan ed è sostenuta da benefattori da tutto il mondo. Si occupa di studenti dai 6 ai 22 anni e attualmente conta 147 alunni. Lo scopo principale di questa scuola è offrire a questi ragazzi di poter essere autosufficienti ed essere inseriti nella società. Per raggiungere questo obiettivo i docenti si servono della musica, praticata sia a livello individuale che di gruppo. Durante il loro soggiorno a Cremona i ragazzi hanno potuto ascoltare il diverso suono di due violini della collezione “Gli Archi di Palazzo Comunale”, lo Stradivari 1715 e il Guarneri del Gesù, suonati dal maestro Antonio De Lorenzi. Anche i ragazzi si erano esibiti in alcune esecuzioni, accompagnati dal maestro De Lorenzi. La presenza degli allievi della scuola a Cremona è stata resa possibile attraverso il progetto “Take these wings of love fron god”, evento internazionale che vede legati musicisti, studenti europei e giovani studenti taiwanesi meno fortunati in quanto affetti da gravi patologie. Avevano contribuito e collaborato con l’associazione musicale “Gradus ad Parnassum” per l’organizzazione della settimana di scambi culturali, musicali e umanitari fra Taiwan e l’Italia, la sezione di Cremona dell’Unione Nazionale ciechi e ipovedenti, l’Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Cremona, gli Assessorati alle Politiche Sociali e alla Cultura della Provincia di Cremona.

 

© Riproduzione riservata
Commenti