Un commento

'Violenza sessuale su un bambino' Trentenne di Soresina in arresto

evidenza-pedofilia

AGGIORNAMENTO – Violenza sessuale su minore. Con questo addebito è stato arrestato ieri mattina dai carabinieri un 32enne disoccupato di Soresina. L’uomo avrebbe abusato di un bambino di 11 anni, conosciuto in un oratorio del Cremonese. Baci e palpeggianti dall’ottobre del 2010 al gennaio di quest’anno secondo il quadro accusatorio. Un rapporto stretto quello instauratosi nel corso dei mesi. Con incontri nell’abitazione del piccolo e anche a casa dello stesso 32enne, motivati con l’aiuto dei compiti.

Il comportamento strano ed introverso del bimbo ha spinto la mamma a rivolgersi a uno psicologo. Il supporto ha permesso all’undicenne di aprirsi e di raccontare. Del caso, trapelato solo oggi, si sono occupati militari dell’Arma e il sostituto procuratore Fabio Saponara. Ora il 32enne, incensurato, insospettabile, è ai domiciliari.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Don Andrea

    Questo articolo contiene una grave imprecisione: il bambino non è dell’Oratorio di Soresina e l’Oratorio stesso è estraneo ad ogni fatto accaduto! Provvedete immediatamente e correggete questo errore che getta discredito sulla nostra realtà parrocchiale. Grazie