Commenta

Ragazzo malmenato in discoteca, denunciato buttafuori 38enne

Discoteca

Buttafuori denunciato per aver malmenato un ragazzo di Vasto in una discoteca di Cremona. I fatti risalgono allo scorso dicembre. Attività congiunta della polizia vastese e di quella cremonese. L’uomo, un 38enne egiziano, è stato riconosciuto in album fotografico mostrato nel corso delle indagini al giovane, che inizialmente aveva fornito solo una descrizione sommaria del buttafuori. Quest’ultimo, alla luce delle verifiche, è ritenuto responsabile di aver sferrato due colpi alla testa del ragazzo, che a causa di qualche bicchiere di troppo aveva assunto un comportamento esuberante, indispettendo la vigilanza e discutendo vicino al bancone delle consumazioni con l’egiziano, che lo voleva fuori dal locale. Il vastese, dopo due pugni ricevuti nonostante il tentativo di protezione di un amico, è stato poi trascinato fuori dalla discoteca. Per lui lesioni importanti in faccia e in testa (oltre 10 giorni di prognosi).

Michele Ferro

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti