Commenta

Mercoledì prossimo Dies Academicus all'Università Cattolica

Dies-Academicus-alla-Cattolica

Si terrà mercoledì 21 marzo prossimo alle ore 16.00, presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Cremona (Palazzo Ghisalberti, via Milano 24), la cerimonia del Dies Academicus per l’anno accademico 2011/12, tradizionale momento d’incontro della comunità universitaria con le autorità e i rappresentanti della realtà locale.

Il programma prevede i saluti delle Autorità: il Prorettore vicario Prof. Franco Anelli, il Presidente della Provincia di Cremona Dott. Massimiliano Salini, il Sindaco Prof. Oreste Perri e il Presidente della Camera di Commercio Dott. Gian Domenico Auricchio. Successivamente il Prof. Marco Trevisan, Docente di Chimica agraria nella Facoltà di Agraria, terrà una relazione su “La sostenibilità applicata alla filiera agroalimentare: verso un’etichetta ambientale?”. A seguire si procederà alla consegna dei diplomi agli allievi.

Le prime attività didattiche dell’Università Cattolica furono inaugurate a Cremona il 19 novembre 1984 dalla SMEA, ora Alta Scuola in Economia Agro-alimentare. Da allora l’offerta formativa si è ampliata e comprende le lauree triennali in Scienze e tecnologie alimentari e in Economia aziendale (quest’ultimo corso è stato attivato su iniziativa dell’Istituto Gregorio XIV per l’educazione e la cultura); l’Alta Scuola SMEA, con i Master di secondo livello in Management agro-alimentare e di primo livello in International Agribusiness management e la laurea magistrale in Economia e gestione del sistema agro-alimentare.

L’Università Cattolica di Cremona ospita anche quattro importanti centri di ricerca: il Centro Ricerche Biotecnologiche (CRB), l’Osservatorio sul Mercato Lattiero-caseario, il Servizio Informativo Economico Sociale (SIES) e il Centro di Ricerca per lo Sviluppo Imprenditoriale (CERSI).

Grazie alla collaborazione della Provincia, del Comune, della Camera di Commercio di Cremona, della Regione Lombardia e dei principali enti territoriali e privati, la Sede cremonese dell’Università Cattolica è cresciuta e rappresenta un polo formativo e di ricerca di grande rilievo, con importanti partnership a livello internazionale.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti