Commenta

Incrocio via Milano/via Sesto, per l'amministrazione nessun pericolo particolare L'affondo dei consiglieri del Pd

Il tratto di strada dove la 32enne è stata investita

Botta e risposta tra maggioranza e opposizione sulla sicurezza stradale, in particolare sull’incrocio tra via Milano e via Sesto. Il Consiglio comunale ieri ha respinto, con le astensioni della maggioranza, l’ordine del giorno del Pd con il quale si chiedeva, tra le altre cose, di “porre in essere misure urgenti per la messa in sicurezza della zona interessata quali: regolare in sicurezza l’incrocio fra via Barosi e via Milano; impedire da subito e definitivamente la sosta nella zona adiacente la pista ciclabile fra via Milano e via Barosi”.
Commentano i consiglieri del Pdl Elena Guerreschi e Daniele Bonali: “Durante il consiglio comunale del 19 marzo, la maggioranza ha deciso di bocciare l’odg presentato dal Partito Democratico con cui si richiedeva un intervento urgente per la messa in sicurezza dell’incrocio fra via sesto, via Barosi e via Milano, soprattutto nell’interesse di ciclisti e pedoni. Evidentemente la maggioranza ha sposato le dichiarazioni dell’Ass. Zanibelli, che ha dichiarato che la zona interessata NON presenta alcun problema di sicurezza e il tasso di incidentalità e i flussi di traffico non sono tali da richiedere alcun intervento, quantomeno urgente”.
“Riteniamo che la maggioranza – conclude il Pd – abbia perso un’ulteriore occasione per ascoltare le esigenze dei cittadini che vedono la loro incolumità affidata più alla buona sorte che ad un adeguato intervento urbanistico”.

Secondo l’assessore Francesco Zanibelli, intervenuto in Consiglio, “L’incrocio in questione è da ritenersi non pericoloso per gli utenti stradali deboli (ciclisti – pedoni) in quanto l’indagine sull’incidentalità negli 11 anni trascorsi ha dimostrato che nessun sinistro è avvenuto (coinvolgimento utenti deboli)”. “L’assenza di pericolosità dell’intersezione – ha aggiunto – è testimoniata anche dai dati di incidentalità riguardanti i sinistri tra veicoli. Nello stesso periodo di osservazione 2001/2011 all’intersezione tra via Milano e  via Barosi non sono mai stati rilevati sinistri dalla Polizia Locale mentre all’interzione tra via Milano e via Sesto sono stati rilevati nove lievi incidenti stradali tutti da ascrivere a fattori comportamentali dei coinvolti”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti