Commenta

Tenta di uccidersi gettandosi sotto un treno in corsa

Binari

AGGIORNAMENTO – Versa in gravi condizioni all’ospedale Oglio Po un uomo indiano di 37 anni, residente a Sabbioneta, che nella mattinata di giovedì ha tentato di togliersi la vita gettandosi sotto un treno in transito nei pressi di un passaggio a livello a Casalmaggiore. Tutto è avvenuto attorno alle 9,30, nella zona del Santuario della Fontana. E’ stato uno dei piloti ad accorgersi di quanto accaduto e a lanciare l’allarme. Il 37enne in seguito al terribile impatto con il convoglio in movimento (si è spinto tra due carrozze di viaggiatori della linea Brescia-Parma) è stato sbalzato al di fuori delle rotaie con una gamba, la sinistra, lacerata. Sul posto carabinieri, soccorso medico e Polfer. L’indiano si trova ora in prognosi riservata. Ha perso l’arto gravemente lesionato. Tratta ferroviaria riaperta dopo interventi durati quasi due ore. Le origini del gesto, stando agli elementi fin qui raccolti, sembrano legate a dissapori con la compagna.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 

 

© Riproduzione riservata
Commenti