Un commento

Docenti a chiamata, incontro di Sel in Sala Zanoni

docenti-a-chiamata

Un incontro sulla legge regionale approvata il 4 aprile in materia di sviluppo, crescita e occupazione in Lombardia. Sinistra Ecologia e Libertà di Cremona propone un dibattito mercoledì 11 aprile alle ore 21 in Sala Zanoni (via del Vecchio Passeggio) dal titolo ‘Quale crescita, quale occupazione?’. Tra le varie norme del provvedimento in oggetto di discussione, illustrato dalla Consigliera regionale Chiara Cremonesi, il contestato articolo 8 sull’assunzione diretta da parte dei dirigenti scolastici del personale docente. “Una follia del presidente Formigoni e dell’assessore Aprea che presenta pure profili di incostituzionalità”, secondo Flc Cgil. “Una conquista della scuola per una piena realizzazione dell’autonomia scolastica”, per il relatore del provvedimento Mario Sala (Pdl).
A discutere del tema Chiara Cremonesi, Consigliera Regionale di S.E.L. Lombardia e Maria Teresa Perin, Segretaria Provinciale FLC CGIL Lombardia. Elisabetta Cabrini introdurrà l’incontro.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 

 

© Riproduzione riservata
Commenti
  • I MAI CONTENTI

    I guazzabuglisti del SELP (sinistra, ecologia, libertà, peperoncino rosso), scendono in campo contro la Regione Lombardia, come riporta http://www.cremonaoggi.it.
    “Tra le varie norme del provvedimento in oggetto di discussione, il contestato articolo 8 sull’assunzione diretta da parte dei dirigenti scolastici del personale docente.
    Una follia del presidente Formigoni e dell’assessore Aprea che presenta pure profili di incostituzionalità, secondo Flc Cgil.
    Una conquista della scuola per una piena realizzazione dell’autonomia scolastica, per il relatore del provvedimento Mario Sala, del Pdl.”
    Non m’intendo della materia, ma che sia folle e, dio mio, incostituzionale, la possibilità che un dirigente possa scegliere i collaboratori della struttura di cui poi risponde……

    Cremona 07 04 2012 http://www.flaminiocozzaglio.info