2 Commenti

Petizione per la ripiantumazione di viale Po, il banchetto del Comitato raccoglie oltre 600 firme

600-firme-raccolte-viale-po

foto Francesco Sessa

Grande partecipazione dei cittadini alla raccolta firme per la ripiantumazione di Viale Po. Il banchetto del Comitato si è chiuso alle ore 19 di domenica con oltre 600 firme raccolte. L’obiettivo, quello di una petizione popolare che chieda alla Giunta di predisporre con urgenza un piano di ripristino di tutti gli alberi abbattuti lungo il viale: su 216 sono 84. “A seguito del taglio dei platani – dicono dal Comitato – ampi tratti del viale sono completamente privi di vegetazione con un conseguente incremento dell’inquinamento acustico ed atmosferico”. Nei prossimi giorni, il deposito della petizione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Filippo

    Negli altri articoli si parla di Comitato dei cittadini di viale Po.
    Ma non esiste anche un comitato del Quartiere Po istituito dalla giunta Perri? come mai questa sovrapposizione? non facevano prima a presentarsi come un unico gruppo?

  • simone

    a che serve ripiantumare se i futuri alberi dovranno stare in un metro quadro come quelli che stanno morendo da anni a questa parte?? a che serve se ogni anno tutte le piante vengono potate non si sa per quale ragione (estetica?? salute?? allergie??)??
    questa è la solita pretesa di tornare indietro dopo anni (decenni, secoli) di denaturazione e distruzione della terra. la risposta è: NON è POSSIBILE.