Commenta

Stazione, Manfredini (Pd): 'Finalmente postazione taxi adeguata'

Taxi

Alessia Manfredini (Pd)

Finalmente la stazione avrà una postazione dei taxi adeguata. Il 20 aprile scorso, dopo la presentazione dell’interrogazione di Alessia Manfredini (Pd), il Comune ha approvato la spesa per l’intervento per l’allestimento della postazione taxi nel piazzale della stazione. E’ il contenuto della risposta del vicesindaco Carlo Malvezzi. Costo complessivo 14.800 euro. Il piazzale sarà dotato di una postazione per la sosta delle vetture sul piazzale antistante la palazzina della Polizia Ferroviaria entro fine maggio con una panchina per l’attesa. Nella risposta viene confermato il miglioramento già effettuato per la segnaletica verticale e orizzontale. Il 30 marzo scorso il Pd aveva presentato una nuova interrogazione in cui sollecitava il vicesindaco Malvezzi a migliorare il servizio ai cittadini e fornire un’accoglienza minima a tutte quelle persone che scese dal treno utilizzano il taxi per spostarsi in città. Il testo dell’interrogazione inoltre richiamava a dar seguito agli impegni annunciati nel consiglio comunale dell’anno scorso (28 aprile 2011). Tra gli impegni c’era proprio quello di potenziare la segnaletica orizzontale e verticale e installare una copertura a protezione dei clienti del servizio con il posizionamento di una panchina per l’attesa. “Speriamo – afferma la Manfredini – che i tempi siano rispettati così gli utenti della stazione usufruiranno di un servizio più efficiente e verrà eliminata anche la precaria postazione telefonica”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti