3 Commenti

In Tisaneria, a maggio gli aperitivi si fanno con gli autori

tisaneria-incontri-con-autori

La Tisaneria art e music bar di piazza della Pace in collaborazione con la libreria Spotti organizza alcuni incontri con gli autori nei fine settimana del mese di maggio, nella tranquillità di piazza Pace a due passi dal Duomo. Comincia venerdì 11 maggio Giuseppe Ghisani con il suo Campane sull’acqua (edizioni Apostrofo) e Massimiliano Pegorini con Ricordi in briciole di segni. Sabato 12 maggio Pixel Poesia di Rosalinda Busseti (Grazioli edizioni Apostrofo) e La ricerca della Verità di Roberto Carotti (edizioni Albatros). Venerdì  18 maggio La verità del poeta di Vincenzo Montuori e Il sapore della verità di don Vincenzo Rini (edizioni Nec). Sabato 19 maggio Come foglie sul fiume di Chiara Mazzera (edizioni Apostrofo) e L’inganno della seduzione di Marina Di Guardo (edizioni Nulladie). Venerdì 25 maggio Poesie edite ed inedite di Susanna Farina, Pensavo fosse una delicata farfalla, invece… di Enzo Riccio e Il divenire di Ferruccio Scarpella (edizioni Albatros). Chiude sabato 26 maggio Forse l’aula di Clara Manganati (edizioni Apostrofo) e Storie di nebbia di Floriano Rubiano Fila edizioni Apostrofo. Gli autori saranno introdotti da Claudio Ardigò e Laura Cosmai. Le letture a cura di Laura Perlasca e Emi Mori. Dalle 18.30 in Tisaneria.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti
  • riccia

    Vista la location, ci si può comunque presentare in tuta e poco pettinati?

    • marco

      figa in tuta…solo a cremona…

  • Paolo Mantovani

    Mi sembra una bella iniziativa. Dopo tante lamentele (capibili) per la musica, un evento che avvicina i giovani alla lettura, mi sembra davvero encomiabile.

    BRAVI