Un commento

In un video la forza del terremoto sentito nelle nostre case a Cremona

http://www.youtube.com/watch?v=P9ECtgDUc7g

Nella mattinata di martedì è stato un susseguirsi di terremoti. Il Nord ha tremato in modo violento, partendo dalle aree emiliane colpite. Grande la paura anche a Cremona e in provincia. Sopratutto in occasione della prima scossa, quelle delle 9 con magnitudo 5,8 ed epicentro tra Carpi e Medolla (profondità 9,6 chilometri). Edifici evacuati, gente per strada, tra cui i numerosissimi studenti, mobilitazione di tecnici e vigili del fuoco per le verifiche. Poi altre due forti scosse di grande intensità: la prima poco prima delle 13, di magnitudo di 5,33, con una profondita’ di 6,8 chilometri ed epicentro San Possidonio (Modena); la seconda alle 13,01, di magnitudo di 5,1, con epicentro a Novi di Modena e una profondità di 11 chilometri. C’è chi è riuscito a riprendere la forza del terremoto a Cremona, in un territorio non certo abituato a movimenti del terreno di questo tipo. Un video che ci è stato segnalato mostra proprio la potenza della scossa avvenuta un paio di minuti prima delle 13.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti