Commenta

Tre in uno, la Dance Studio C dalla classica al musical

IMG_4867

foto Francesco Sessa

Tre spettacoli in uno. Eleganza e molteplicità di generi nella serata della Dance Studio C di Carolyn Burnett, al Ponchielli per La Danza. Esordio con il Don Quixote, rappresentazione del tentativo infruttuoso di un uomo molto ricco, Gamache (Comacho nel romanzo), di sposare la bella Kitri (Quitera) che invece si innamora di Basil (Basilio), un giovanotto del villaggio.
L’unità artistica europea, nata dalla fusione di generi e culture appartenenti a nazioni diverse, nella seconda parte dal titolo Requiem for a tower, mentre protagonista il musical nella terza con The Lion King.

Galleria fotografica a cura di Francesco Sessa ©

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti