Commenta

Tenta di buttarsi sotto il treno, è salva: ritardi sulla linea Mantova-Milano

ambulanza-soccorsi-tentato-suicidio

foto Francesco Sessa

Soccorsi chiamati a Pizzighettone d’urgenza intorno alle 11.40. Una donna ha tentato di buttarsi sui binari per togliersi la vita. Fortunatamente il treno, appena partito dalla stazione di Ponte d’Adda, procedeva ad una velocità ridotta e il macchinista è riuscito a fermarsi. La donna, 55 anni, residente a Pizzighettone, è salva e il trasporto in ospedale è avvenuto in codice giallo. Disagi sulla linea ferroviaria, il treno 2654 (da Mantova alle 10.50 a Milano alle 12.40) è stato fermo più di mezz’ora nei pressi di Ponte d’Adda. Al vaglio delle forze dell’ordine le motivazioni del tentativo di suicidio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti