62 Commenti

Sicurezza, la Lega: "Dal Comune solo multe e zero controlli"

borghesi-su-sicurezza

La Lega Nord di Cremona interviene in merito al ‘problema sicurezza e degrado’ nei parchi e nelle aree verdi della città. “Crediamo sia opportuno fare delle serie riflessioni in merito alla forte richiesta di maggiore sicurezza che arriva dai cittadini”, dichiara il Commissario della Lega Nord cittadina Stefano Borghesi. “I numerosi episodi di microcriminalità e di degrado hanno prodotto sacrosante lamentele dei residenti e hanno portato alla ribalta il ‘problema sicurezza’ in città: un problema grave a cui vanno date risposte concrete ed immediate.  Apprendiamo con piacere – continua Borghesi – l’intensificarsi dei controlli e dei presidi da parte dell’Arma dei Carabinieri e della Polizia che hanno setacciato, in queste ultime settimane, i parchi e le aree verdi della città ma non possiamo non rilevare l’assenza imbarazzante di una azione incisiva da parte della Polizia Locale, il cui Comandante ha dichiarato che “non ci sono gravi problemi di sicurezza”.
“E’ chiaro che l’amministrazione comunale ha sottovalutato la gravità del problema:  questo è un evidente segnale di scarsa considerazione  verso le esigenze che provengono direttamente dai cittadini e di come l’indirizzo operativo che è stato dato al corpo di Polizia Locale sia inefficace e rappresenti  l’opposto di quello che noi riteniamo essere l’indirizzo ottimale.”
“Secondo noi infatti – prosegue Borghesi – i vigili urbani dovrebbero essere utilizzati principalmente per combattere fenomeni di microcriminalità, per far rispettare le ordinanze antiprostituzione e antiaccattonaggio, per combattere gli ambulanti abusivi ed essere il più possibile vicini ai cittadini, soprattutto per risolvere problemi come quelli che si sono verificati qui a Cremona, invece pare che vengano impiegati quasi esclusivamente a fare multe con le quali garantire ulteriori entrate nelle casse comunali. Pensiamo che una tale situazione non sia accettabile: i cittadini chiedono al Sindaco più sicurezza e in cambio ricevono solo contravvenzioni!”
“Presenteremo una interrogazione in consiglio comunale perché vogliamo sapere con chiarezza dall’amministrazione l’ammontare delle multe previste a bilancio, quelle effettivamente emesse e  quelle effettivamente riscosse ed inoltre – conclude Borghesi –  presenteremo una mozione dove chiederemo di intensificare i controlli sul territorio della Polizia Locale per garantire maggiore sicurezza ai cremonesi.”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • MARIO

    E LE CAMICIE VERDI DOVE SONO ?

    • bruno

      25 euro cadauna ed e’ subito tua!!!

      • mario

        NO : presto vi serviranno ancora !!

      • bruno

        Da come hai scritto sembrava che ne volevi comprarne qualcuna. Se vuoi fare lo spiritoso e’ meglio che scrivi piu’ chiaramente il tuo pensiero. Ora fa troppo caldo, le camicie vanno bene per stagioni piu’ fresche.

  • la lega non ha fatto veramente nulla di quel che voleva e doveva fare!percui la miglior cosa sarebbe stare zitti e lavorare!
    e lo dice uno che ha votato lega!

    • Prima il nord

      Il problema è che la Lega non è mai stata in maggioranza, e chi avrebbe dovuto rappresentarla (assessori e consiglieri) pensava ad altro e non al mandato avuto dai cittadini. Siamo stati zitti per molto tempo e adesso abbiamo ricominciato a lavorare, vieni a trovarci! La Sede è aperta a tutti, mercoledì 01 Agosto dalle 21.00 in poi.

      • Angy.

        siete stati zitti x molto tempo e quando avete parlato avete detto stronzate….mantenete ancora il silenzio che è meglio……

        • francy

          Se il silenzio deve essere riempito dalle tue espressioni di classe e di bon ton, Angy, sarebbe meglio che il silenzio lo osservassi tu.

  • caro”pirma il nord”,parli con uno che ha votato lega dai suoi inizi!da uno iscritto al sindacato padano(pentito)..quando la merda entra anche in un movimento popolare,che deve rappresentare la gente,la frittata(di merdA)è fatta!ora è inutile tornare indietro ma azzerare tutto..il che non mi sembra sia stato fatto..
    cmq auguri e buon lavoro!

    • francy

      Quanta classe e quanta finezza!!! E quanta precisione ortografica: “pirma il nord”…

  • uh,è arrivato il professorino francy…capita di sbagliare a scrivere sai?se è solo quello che vedi..bè,hai poco da dire!

    • francy

      “Professorina”, per cortesia, sono donna. Probabilmente se la Lega e’ finita come dici, con le tue brutte parole, e’ perche’ c’eravate voi all’inizio, visto come ti esprimi. Io non sono leghista, tanto per chiarire.

  • ah,professorina..mi scusi!
    bè,fatti prendere x i fondelli per anni..poi vediamo come reagisci
    forse tu sei abituata essendo di sx..immagino..

    • francy

      Ecco, lei nel suo modo di rispondere conferma cio’ che le ho detto, stia pure nei suoi modi beceri. Se lei si e’ fatto imbrogliare per anni sono affari suoi e cerchi di essere piu’ sveglio per il futuro. Buona sera.

  • invece lei dala sua cortesia e nel suo modo di rispondere acido,penso che abbia bisogno di qualkosa che da tempo non vede…
    buona serata anche a lei e sia meno acida!

    • rosi

      e bravo il misogino razzistello, sei tu che hai bisogno di una cosa che non vedi da tempo, hai bevuto troppo alle feste padane.

      • Michele

        Rosi, quel roby non lo conosciamo, non lo confonda con noi, per favore, Non abbiamo nulla a che vedere con lui.

  • Lu

    Ma è vero che gli anarchici del Kavarna hanno fatto un super scritto sulla Lega. Mi hanno detto che girava alla festa dell’Arci al cascinetto.
    Qualcuno lo può postare?

  • Elia Moretti
    • NO ABC

      Poveri scemi non sanno nemmeno che lo spazio ad Agosto era già prenotato da altri e x cui la festa si fa altrove,purtroppo! Avranno mangiato troppe feci e quindi si sono rincoglioniti definitivamente?Gli avremo dato troppi schiaffi e hanno perso la poca lucidità rimasta?

    • Bruno

      hahahha…c’e’ scritto di manate e testate contro studenti inermi…altro che “studenti inermi”, sfasciarono un gazebo e buttarono a terra tre persone anziane, meno male che erano “studenti inermi”…hahahaha…

  • Antonio Mazzolari

    Lega Nord? Ridicola, un branco di obbedienti al grande capo ladro che si è fatto comprare il marchio del partito (o organizzazione da evasione fiscale) da Berlusconi per i propri debiti… Fra ladri ci si intende…

    La gente vi ride in faccia e vi prende in giro, non solo quelli di sinistra ma anche quelli di destra…

    Ringraziamo le manovre di Calderoli che hanno aperto le porte dell’IMU.
    Servi, razzisti, ipocriti, ladri, ladri, ladri, ladri e finti laureati e in più anche misogeni, salvando il capo e mandando sulla forca una donna…

    Le forche dei lombardi sono pronte non per i terroni o per gli extracee ma per voi. Vi fate ancora vedere in giro???

    • NO ABC

      Quando ci vede in giro, venga a salutarci.

    • bruno

      Antonio, e se uno e’ nello stesso tempo meridionale e leghista, oppure nero di pelle e leghista, gli spetta la forca, oppure no?

  • Mammolo

    ohh, finalmente un diversivo per smuovere le placide acque che languono questa città, proprio ci voleva….

  • ennio73

    Quante cazzate che scrivono i compagni,fanno la morale alla Lega ed hanno 400 indagati dei quali 35 grazie a Dio sono già in galera.
    Poi se la Lega interviene su un problema serio dicono ai suoi rappresentanti state zitti e andate a lavorare. Mi ricorda quel vecchio metodo fascista che adesso i compagni usano spesso. Strano il mondo!

  • st jimmy

    Gli elettori della lega che si intravedono nei commenti qua sotto a volte sono ancora meglio del partito che votano …

    W il partito degli onesti eh? 😀

  • Dulcis

    Comunque è vero che uno della Lega che lavora alle poste a preso a testate uno studente.

    Bello lo scritto degli squinternati del Kavarna, almeno loro sanno scrivere e non rubano i soldi ai cittadini…

    • Dulcis

      Ha preso, scusate… prima che qualche professore di dialetto padano intervenga…

      • Michele

        Quando? Ad un banchetto della Lega?

        • bruno

          No, Michele, quel dulcis fa finta di non sapere che gli “studenti” erano in quattro e il presunto leghista andava per i fatti suoi ed e’ stato da loro provocato ed affrontato. Hanno rimediato una figuraccia perche’ questi si e’ difeso con decisione e poi si e’ subito allontanato con i quattro fermi ed impalati. La lega non c’entra perche’ non era in corso nessuna attivita’ politica.

      • Michele

        Invece l’affitto agevolato che i kavarnetti godono dal Comune, quelli invece sono soldi “regalati” ai cittadini. Vero?

        • Giovanni Baldesio

          Era cominciata cosi’:
          http://storico.crol.it/downloadPdf.asp?url=%2Fdownload%2F1830207972%2FLP14%2Epdf

          Addirittura interessante rispolverare l’assessore DC Tolmini che metteva il becco in quello che all’epoca della concessione era un gruppo musicale NON politico.
          Ah! Kavarna era SOLO il nome di una sala.

          Adesso il Kavarna e’ un doppione del Dordoni e tutti e due non si sa bene a quali REGOLE debbano sottostare (qui si puo’ ridere)

          Rinegoziare, azzerare, asfaltare.
          Se due stabili sono per gli autonomi, due palestre per il Ramadan e anche li non si capisce il nolo e le condizioni di uso perche’ non posso usare la Loggia Dei Militi per lo studio degli scritti Evoliani o la pubblica lettura di qualche scritto di Freda?
          Non mi e’ chiaro.

      • Michele

        Lo credo che non vi piacciono i professori. Lo scritto del Kavarna che ti piace tanto cita “calunnie mediatiche contro lavoratori incontinenti” ma non si dice “lavoratori indigenti”? Chi l’ha scritto, Zametta?

        • ennio73

          Quello che fa la cacca nei sacchetti di plastica della spesa e poi la tira alla gente?

          • SKAVARNA

            Invece usare a prezzi superscontati uno stabile comunale e ridurlo alla vergogna, non è rubare dalle tasche dei cittadini?
            Imbrattare case, monumenti, immobili, vetrine, non è rubare dalle tasche dei cittadini?
            Ah, ma loro possono, loro sono collusi con il potere e nessuno li può toccare (figli di avvocati, di persone altolocate, di noti imprenditori, di banchieri…), loro possono pagare solo 450euro al mese di affitto per uno stabile enorme, mentre le persone normali devrebbero pagare migliaia di euro per uno stabile come il loro.
            Quelli che prendono gli schiaffoni dopo aver lanciato sacchetti di feci e poi corrono in questura a far denuncia, quelli che prendono lo stipendio grazie alle tasse dei contribuenti perchè collaborano con il Comune di Cremona o la Provincia di Cremona.
            Capite perchè anche quelli del CSA Dordoni non li possono vedere e li hanno cacciati?
            Siete scarafaggi, zecche, topi di fogna, mantenuti, servi e schiavi del potere che fate finta di combattere ma con il quale fate quotidianamente compromessi.

          • Michele

            Gia’, proprio cosi’. Potrebbe essere lui l’autore del lapsus freudiano sui “lavoratori incontinenti”.

          • Michele

            Il Zametta…

          • Auro

            Kavarna,anarchici.
            Dordoni, autonomi.

            Come conoscente di tutte e due i gruppi possono dire che vanno d’accordo e sono tutte due antileghisti.

            Al Dordoni ci sono molti disoccupati. al Kavarna tanti studenti medi e universitari, qualche lavoratore precario e disoccupati.

            Di figli altolocati fra i due posti ci saranno due persone, niente più.

            Chi è corso in questura dopo la rissa con il Kavarna a quanto pare è stato Carpani, il quale si è preso anche qualche sberla e ha fatto gioire 3/4 di Cremona…

            P.s.: i leghisti criticano il volantino del Kavarna perchè non lo hanno capito… Incredibile, dopo ladri, razzisti, ladri, servi di Roma dobbiamo anche dire ignoranti… non avevo dubbi…

          • Michele

            A proposito di “ignoranti”, non hai detto se al Kavarna ci sono anche i “lavoratori incontinenti”…

          • matteo

            Grazie Auro per aver detto chiaro che al Kavarna non ci sono lavoratori. Peccato che per nascondere le vostre brutte figure vi inventate storielle come quella di Carpani che va in questura o che prende le sberle. E’ notorio che un anno fa foste voi a fare la fine dei pifferi e 3/4 di Cremona si felicito’ con noi.

          • Auro

            Le storielle sono parte dei leghismi, guardate come siete messi…

            Sulla storia dei biglietti al museo avevate una città contro.
            Chi semina odio razziale finisce male, lo avete già visto.
            Padova, Borghezio ecc…

          • Boh

            Ma se lo avete anche detto sui giornali che siete corsi in questura a denunciare tutto…
            Lz coerenza non fa parte dei militanti della Lega.

            Per quello che so l’unico gruppo politico in città che non ha rapporti con la questura è proprio il kavarna.
            Il 25 Aprile in piazza io mi sono girato verso di loro e avevano tutte le fprze dell’ordine addosso…

          • bruno

            Scusa, ma tu sei veramente un giornalista? Eri presente ai fatti? Ed eri presente anche in questura ed in ospedale? Bocciato in matematica!! Era proprio il contrario. Ora mi firmo anch’io come “giornalista cremonese”, ahahahahaah…

        • matteo

          una citta’ contro? solo voi. I biglietti andarono a ruba…ahahaha

          • Carpani

            Nessuna fuga in questura e nessuno schiaffone preso,anzi…mi spiace ma non sei ben informato.In questura ci sono andato dopo qualche giorno ma solo perché chiamato in quanto riconosciuto da 4 o 5 rincoglioniti che erano presenti durante la rissa…prima fanno i fenomeni e poi vanno in questura a segnalarti…che uomini!E donne!

          • Giornalista cremonese

            Sig. Carpani non dica fesserie che dopo mezz’ora dei fatti mezza lega era in questura e altra mezza in ospedale, come anche scritto sui giornali il giorno dopo.

          • Carpani

            Povero giornalista cremonese ignorantello, si vada a leggere i giornali e vedrà che non ero io quello in questura dopo la rissa. Così come non ero io al pronto soccorso. Scrive le notizie e poi si dimentica? Iggga, che fenomeno!

          • Auro

            Lei era in questura a piangere con il segretario, altri 5 erano al pronto soccorso.
            Il machismo verde negazionista della realtà non ha confini.
            Complimenti!

          • Giornalista Cremonese

            Esatto.
            E’ andata proprio così.
            Vede sig. Carpani che lo sanno tutti.
            Non basta che qua scrivano 5 leghisti, la verità viene a galla.
            Mi dica come mai quelle denunce non sono mai uscite?

          • Slega

            Che figuraccia Carpani…
            Le trote e le carpe non si smeniscono mai…

          • bruno

            Scusa, ma tu sei veramente un giornalista? Eri presente ai fatti? Ed eri presente anche in questura ed in ospedale? Bocciato in matematica!! Era proprio il contrario. Ora mi firmo anch’io come “giornalista cremonese”, ahahahahaah

          • Carpani

            Iggga, in questura è andato solo il segretario, così come si può leggere anche sui quotidiani dell’epoca.

            Io ero beato e felice a mangiare al bar sotto la galleria.

            Denunce? Io non ho parlato di denunce ma di segnalazione e riconoscimento, se poi non ci arrivate a capire la differenza è un problema vostro.
            Più che la verità vieni a galla tu…

          • Giornalista Cremonese

            Secondo i verbali della questura ci sono varie querele fra leghisti e i ragazzi del Kavarna.

            Non faccia lo gnorri.

            Non c’è peggior sordo di chi non vuol sentire.

          • matteo

            Se lo dice un giornalista che si posta con una sigletta generica e non mette il suo nome e cognome, vuol dire che non ha il coraggio di farsi conoscere per quello che dice. E’ la proverbiale “coda di paglia”. Ma io dubito che sia un giornalista, fatico a ritenere che ce ne possono essere di questo livello. Ci smenerebbe il prestigio della categoria.

          • Carpani

            Se lei trova una querela/denuncia mia nei confronti di altri (cosa che mi era stata consigliata ma che non ho fatto) le regalo il mongolino d’oro…
            Ignoranza dilagante…

          • Giornalista Cremonese

            Io ho detto querele fra leghisti e ragazzi del Kavarna, legga bene.

            La Mongolia è realtà, la padania è finzione.
            Questo almeno me lo permette?

            A michele, firmo come mi pare, come fanno tutti del resto. Si può?

          • Capani

            Ad un mio commento lei ha risposto NON FACCIA LO GNORRI, adesso dice che era riferito in generale.
            Iggga, decidersi no, vero???

          • matteo

            Macche’ giornalista cremonese; si vede benissimo che sei un giornalettaro del Kavarna, al massimo scrivi sui muri dei palazzi.

          • Giornalista cremonese

            Niente, con voi non si può fare niente.
            Adesso mi date anche un’altra identità.
            Arrivederci, capisco perchè siete al 2,5% nei sondaggi.

          • matteo

            Gia’, perche’ se prendiamo per buono il tuo nikname aumentiamo i sondaggi. Chi se ne importa dei sondaggi, per quelli rivolgiti a Berlusconi.

  • marco

    Quando era in corso la campagna elettorale per le elezioni comunali, Perri fu invitato dalla Lega a visitare il quartiere po ed in particolare il parco. Ricordo che Perri, guardandosi intorno disse: “che peccato, era una bella zona ed oggi e’ ridotta cosi'”. Peccato invece che i problemi sono peggiorati da quando ha avocato a se’ la gestione della sicurezza dopo le dimissioni l’assessore Zagni.