Commenta

Ingegneri in prestazioni acustiche Master unico al Politecnico con tutti i corsi in inglese

violino-liuteria-politecnico

L’offerta formativa del Polo di Cremona si arricchisce: in ottobre partirà, infatti, un innovativo Master universitario di secondo livello, unico in tutto il panorama italiano. Il Master è finalizzato alla formazione di una figura professionale nuova nel mercato professionale degli strumenti musicali: quella dell’esperto di scienza e tecnologia al servizio dell’arte liutaria e della produzione di strumenti musicali a corda. Si tratta di una figura con un forte background scientifico-tecnico, ma con una sensibilità artistica che lo rende capace di interagire in modo consapevole e esperto con musicisti, liutai e designer dell’industria degli strumenti musicali professionali. Una figura quindi complementare, e non sostitutiva del liutaio, che oggi manca e che potrà dare un supporto scientifico per ottenere il massimo mantenendo così il primato nell’arte della liuteria.

Il Master, non a caso, avrà sede a Cremona, città natale del violino con 5 secoli di tradizione liutaria, e può contare sul supporto delle maggiori istituzioni locali al servizio della liuteria cremonese. Inoltre, questa proposta formativa è caratterizzata da una forte propensione alla internazionalizzazione; le lezioni saranno infatti totalmente in lingua inglese.

Il Master vuole formare ingegneri e laureati in materie scientifiche nello studio, analisi, misura delle prestazioni acustiche, progettazione e valutazione della qualità degli strumenti musicali a corde, nonché nello sviluppo di tecnologie e metodologie innovative di costruzione di questi strumenti.

La figura professionale che si intende formare è quella di un esperto di materiali, progettazione geometrica e meccanica, elaborazione del suono ed acustica computazionale, misure acustiche e vibrazionali.

Il programma è anche finalizzato ad uno studio e ad una caratterizzazione dell’arte artigianale della liuteria da un punto di vista scientifico-tecnologico, nonché da un punto di vista storico-artistico, al fine di supportare e interagire sia con gli artigiani sia con le aziende produttrici di strumenti musicali a corda.

E’ aperto il periodo per la presentazione della domanda di ammissione. Per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito del Master all’indirizzo www.cremona.polimi.it/masterstradivari, scrivere a masterstradivari@cremona.polimi.it o telefonare ai numeri 0372 567703 – 0372 567704.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti