2 Commenti

Spunta il carrello di una pistola in Po, si cercano le altre parti

Foto di Francesco Sessa

Spunta il carrello di una pistola dalla secca del Po. Il pezzo dell’arma è stato sequestrato dalla polizia che ha chiesto l’intervento dei vigili del fuoco, impegnati a scandagliare il fiume alla ricerca delle altre parti della pistola, una Beretta calibro 9. I tecnici della scientifica hanno il compito di analizzare il carrello e trovare più elementi possibili sulla provenienza e sull’uso dell’arma. Sarà comunque molto difficile dare una risposta alle tante domande, se non verranno ritrovate le altre parti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • ma quanto tempo perso e risorse umane sprecate x un pezzo di ferraglia che chissà quanti anni è a marcire nel Po!poi magari serve personale x cose piu importanti e non è disponibile!

  • Guy Fawkes

    ECCO DOV’ERA FINITO!!!!!!