Ultim'ora
4 Commenti

Indagato per omicidio il 27enne, donati cornee e tessuti della coppia

E’ indagato per omicidio colposo plurimo il 27enne di Castelvetro che nella serata di venerdì ha tamponato l’auto di Giovanni Rossi, commercialista, e Annamaria Bernardi, cotitolare di una tabaccheria di via Dante, provocando un incidente che ha ucciso la coppia. Le condizioni del ragazzo risultano ancora gravi, anche se non è in pericolo di vita. In attesa di conoscere i risultati degli esami, per sapere in che condizioni si trovava al volante, i militari dell’Arma di Monticelli stanno ricostruendo la sua serata fino al momento dell’impatto. I famigliari di Giovanni e Annamaria, intanto, seguendo le volontà dei due, hanno dato l’ok per l’espianto degli organi. E’ stato possibile prelevare cornee e tessuti. I funerali sono stati fissati per mercoledì, alle ore 9, a Sant’Abbondio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti