Cronaca
Commenta9

Solo, 15enne albanese "salvato" da un gesto di bontà

E’ arrivato a Cremona da Brindisi insieme ad altri due connazionali che si sono fermati a Torino. Solo, affamato e senza sapere dove avrebbe passato la notte, un 15enne albanese è stato salvato dal buon cuore di una cremonese che vedendolo solo e spaesato nei pressi della stazione, gli si è avvicinato e gli ha chiesto se aveva bisogno di aiuto. Il giovane non  parlava una sola parola di italiano, così la donna ha deciso di accompagnarlo alla Casa dell’accoglienza che però non ospita i minori. E’ stato quindi chiesto l’intervento dei vigili urbani che con l’aiuto di un interprete hanno potuto capire un po’ di più della storia del ragazzino. Alla fine il 15enne è stato ospitato presso la Cooperativa sociale Nazareth, specializzata nell’accoglienza dei minori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti