Cronaca
Commenta6

Oro falso, assolti sette romeni: era falso grossolano

Nella foto, l’avvocato Curatti

Sono stati assolti i  sette romeni finiti a processo con l’accusa di falso per aver spacciato per monili in oro prodotti “patacca”. Ma era “falso grossolano”, così il giudice Francesco Sora non ha ravvisato responsabilità negli imputati, tutti difesi dall’avvocato Luca Curatti. Nel maggio del 2007 a Sesto ed Uniti una romena del gruppo che vendeva anelli e catene in oro fasullo aveva scambiato carabinieri in borghese per clienti, incappando così nei loro controlli. I militari avevano sequestrato 8 catene a maglia e 22 anelli da uomo in oro finto. A due donne, inoltre, erano stati trovati altri monili nascosti negli slip.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti