I commenti sono chiusi

Partorire in sicurezza rispettando i desideri della mamma All'ospedale è possibile donare il sangue cordonale

http://www.youtube.com/watch?v=7fDLfxR52w4

Partorire negli Ospedali di Cremona e Oglio Po significa usufruire di percorsi nascita sicuri, condivisi e di accompagnamento della donna. Ciò accade grazie alla collaborazione fra ginecologi e ostetriche, fra pediatri, neonatologi e infermieri specializzati. A fare la differenza è la diversificazione dell’offerta delle metodiche applicate, un ottimo livello di comfort e la presenza di una Unità di Terapia Intensiva Neonatale in grado di fronteggiare l’emergenza. Non solo. Chi lo desidera può anche donare il sangue da cordone ombelicale, ossia offrire alle persone che ne hanno bisogno una speranza di guarigione e un’opportunità di salute per il futuro del proprio figlio. Per diventare donatrici è necessario rivolgersi al Servizio di Medicina trasfusionale che ha istituito un apposito Ambulatorio (Tel. 0372 405461).

UO Ostetricia e Ginecologia
Tel. 0372 405 225
E-mail: ostetricia.ginecologia.poc@ospedale.cremona.it

Neonatologia e patologia neonatale con Terapia Intensiva
Tel.0372 405370
E-mail: utin@ospedale.cremona.it

Servizio di Medicina Trasfusionale
per donazione sangue cordonale
Tel. 0372 405461

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti