Un commento

Polizia, fine settimana di controlli, fioccano violazioni e denunce

volante

E’ stato un fine settimana di controlli, quello appena trascorso, per gli uomini della squadra volante della questura. L’attività ha riguardato servizi antiprostituzione in via Mantova e controlli su strada. Identificate 120 persone e 50 veicoli. Diverse le sanzioni per varie violazioni al codice della strada.
Tre romeni sono stati fermati a bordo di una vettura con targa bulgara. Ai tre è stato contestato il mancato rispetto del cambio della targa e in più hanno  dovuto rispondere di porto abusivo di arnesi atti ad offendere, in quanto nella macchina è stato trovato un grosso tubo lungo 60 centimetri. Uno dei tre è stato anche segnalato come assuntore di sostanze stupefacenti.
Un altro intervento della volante ha permesso di denunciare B.C., un romeno di 30 anni residente a Piacenza, per ricettazione, inottemperanza al foglio di via obbligatorio, porto abusivo di oggetti atti ad offendere e detenzione di droga ai fini di spaccio. L’uomo, conosciuto alle forze dell’ordine, è stato notato all’interno di un esercizio pubblico da un poliziotto fuori servizio che, conoscendo i trascorsi del personaggio, ha avvertito i colleghi. Addosso, gli agenti gli hanno trovato una carta di identità che non gli apparteneva, 36 grammi di marijuana e un coltello con una lama di 16 centimetri. Una volta terminati gli accertamenti, per il 30enne sono scattate le denunce.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • MARIO

    SANTI SUBITO………………!!!