Commenta

Arazzi dedicati a Sansone, in Duomo il restauro di altre due opere

Avrà luogo sabato 10 novembre alle ore 17.45 in Cattedrale la presentazione di due arazzi del Duomo restaurati grazie al sostegno del Lions Club Cremona Host e della Fondazione Comunitaria della Provincia di Cremona. Alla presentazione interverrà il vescovo Dante Lafranconi, mons. Achille Bonazzi, il presidente della Fondazione Comunitaria della Provincia di Cremona Renzo Rebecchi e i rappresentanti del Lions.

Sarà illustrato il restauro de “Il crollo del tempio” e la “Morte di Sansone”, due grandiosi arazzi che si vanno ad aggiungere ad altri due recentemente recuperati: l’ultimo in ordine di tempo è stato “Lo sposalizione di Sansone con Dalila” avvenuto l’8 gennaio 2011.

Il recupero di questi veri gioielli d’arte che narrano il ciclo delle “Storie di Sansone”, che i fabbriceri della Cattedrale commissionarono nel 1629 all’arazzeria di Raes a Bruxelles (secondo alcuni documenti la paternità dei cartoni degli arazzi sarebbe da attribuire a Rubens), ha avuto inizio nel 1987 quando il Leo Club Cremona si impegnò per la realizzazione di un’importante mostra.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti