Commenta

Vanoli "in bolletta" Contro Cantù perde 87 a 60

vanoli-cantu

Sopra, foto Francesco Sessa

Un’altra sconfitta dopo quella contro l’Acea Roma per i biancoblu di mister Caja. La Vanoli perde in trasferta contro Che bolletta Cantù. Primo quarto in equilibrio. I padroni di casa chiudono in vantaggio, ma non di molto: 18 a 16 con la squadra cremonese che si difende con le unghie e con i denti e riesce a rimanere in partita. Crisi nelle fila degli ospiti alla ripresa. Cantù guadagna un discreto margine e lo mantiene, mandando la Vanoli negli spogliatoi sotto di sette lunghezze (46 a 33). Non c’è praticamente storia alla ripresa. I nostri faticano a segnare canestri, mentre Cantù vola di punto in punto, incrementando il proprio vantaggio e chiudendo il terzo quarto 66 a 42. Nell’ultima frazione per il team cremonese appare impossibile recuperare lunghezze perdute e avvicinare gli avversari: Cantù si aggiudica il match senza troppo faticare per 87 a 60.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


© Riproduzione riservata
Commenti