Un commento

Luminarie accese in centro città, via alla Festa del Torrone Dolci ed eventi per tutto il weekend

Le luci sono state accese in tutto il centro cittadino. Fili di lumini cadono dalle torre comunali, dal palazzo e dalle colonne della Galleria XXV Aprile. La Festa del Torrone è ufficialmente iniziata. Al posto delle casette di legno, gazebo pieni di dolci e di torrone in Piazza Stradivari, Via Gramsci e Corso Cavour. Il palco in piazza Duomo è pronto per le manifestazioni di sabato e di domenica. E c’è già un bel via vai di turisti arrivati in anticipo in città e di cremonesi curiosi che approfittano del primo giorno per godersi la Festa senza ‘il pienone’ del weekend.
Sabato attesi da Milano i turisti che arriveranno in città a bordo di un treno a vapore, esemplare unico costruito nel 1922 a Berlino. Spazio anche ai convegni con un percorso di conoscenza condotto da più studiosi storici specializzati in materia di letteratura,  storia, arte e alimentazione dal titolo ‘L’evoluzione dell’arte dolciaria dall’epoca rinascimentale’ (ore 10 in sala Maffei, Camera di Commercio). Nel pomeriggio, alle 16 dal Cittanova, l’evento della giornata: la rievocazione storica del matrimonio di Francesco Sforza e Bianca Maria Visconti con una sfilata in costume d’epoca che terminerà in piazza del Duomo. Alle 18.30, aperitivo con Frankie HI-NRG MC al Ponchielli (posti esauriti), artista dalle mille sfaccettature che ha collaborato con svariati personaggi in campo musicale, radiofonico, cinematografico, televisivo e sociale. Un incontro in cui verrà intervistato da Stefano Rocco, giornalista musicale, tra i fondatori del portale Rockit.it.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • joduro

    mamma mia che noia!!! meglio fuggire nel week end…