Commenta

Ricercato a Cremona per abusi su minore, arrestato a Vercelli

ricercato-violenza

Era ricercato in provincia di Cremona per atti sessuali su una 14enne. E’ stato arrestato a Santhià, in provincia di Vercelli. Grazie ad alcune segnalazioni, i carabinieri sono venuti a conoscenza della possibilità che l’accusato, un romeno di 26 anni con alle spalle piccoli precedenti, si fosse rifugiato a San Germano Vercellese oppure a Santhià. All’alba di questa mattina i militari si sono recati nei due luoghi indicati. Il giovane è stato trovato in una abitazione di Santhià e ha spiegato di non avere documenti con sé. Grazie ai rilievi dattiloscopici, però, è stato sicuramente identificato come il ricercato. L’uomo è stato arrestato e condotto nel carcere di Vercelli. I fatti risalgono agli inizi del 2012 e sono avvenuti in provincia di Cremona dove vive la famiglia della vittima.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti