Un commento

Violenta lite tra uomo e donna, e stavolta la peggio ce l'ha lui

polizia_volante

Prima le parole, poi i fatti. Discussione violenta, verso le 17,30 del pomeriggio in via Aspromonte tra un uomo di 49 anni e una donna più giovane. Prima le urla di lui e poi un pugno di lei sul volto di lui. Questa volta, contrariamente alle aspettative, il ferito è risultato essere l’uomo, soccorso dai medici del 118 e accompagnato in ospedale per accertamenti. Sul posto anche gli agenti della squadra volante che hanno calmato gli animi e fatto tornare la situazione alla normalità. Toccherà alla parte lesa, se lo riterrà opportuno, presentare denuncia contro la donna.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Piero

    Ma come è possibile che un maschio possa denunciare una donna per averlo picchiato?! Anche se lui sicuramente non lo farà se ha un minimo di onore, è assurdo anche solo il fatto che sia possibile per legge che un maschio denunci una donna per averlo picchiato! Se è stato picchiato lui sicuramente se l’è meritato. Dovrebbe piuttosto partire una denuncia d’ufficio verso di lui, per indagare come mai lei è stata spinta a reagire in quel modo violento! Certamente l’unico a dover essere punito è comunque lui.