Commenta

Su 100 giorni di viaggio, 50 con disservizi Tra ritardi, soppressioni e carrozze guaste Il diario aggiornato del pendolare

treno

‘Ultimamente sembra un bollettino di guerra’. Questo scrive il pendolare (con abbonamento) della tratta ferroviaria Cremona-Milano, linea Mantova-Milano per commentare il suo diario aggiornato al 21 dicembre 2012 dei disservizi. Un elenco di 142 voci (tutti disagi fatti presente a Trenord con reclami), ben al di sopra della lista del 2011 che ne aveva contati 102. “Il rientro del giorno 12 dicembre – appunta il pendolare – è esemplare di quanto subito dai vaiggiatori nel mese di dicembre 2012: treno 2663 abbandonato al binario 22 di Milano Centrale (l’unico segno di vita era l’incremento del contatore del ritardo sui video di stazione), treno 2665 posizionato al binario 19 senza avviso, solo dopo verifiche del tipo “do it youself” i pendolari scopriranno che il 2665 partirà ed il 2663 è morto. Senza avvisi su Internet (leggendo il sito Trenord ed i messaggi via twitter pareva che dopo le ore 17.30 circa non vi fossero problemi sulla linea Mi-Mn) e con un avviso di stazione 5minuti prima della partenza del 2665”. I dati globali: 398 viaggi effettuati, 202 giorni-viaggio, 142 reclami presentati (54 reclami specifici per la tipologia di abbonamento, 88 reclami di carattere “generale”). 102 giorni-viaggio con almeno un reclamo (il 50,5% dei giorni-viaggio con almeno un disservizio/reclamo) e 122 viaggi interessati da almeno un reclamo (il 30,7% dei viaggi con almeno un disservizio/reclamo).
“Chiedo – scrive – di avere i dati Trenord disaggregati sulla qualità del servizio (ovvero per fascia oraria/linea e con aggregato al massimo settimanale) pubblicati su Internet; mi riferisco ai dati, e non alle statistiche globali e riassuntive, utilizzati dai responsabili regionali dei trasporti. Non mi pare una richiesta astrusa o impossibile da attuare, in particolare in questo XXI secolo che è definito “digital & web 2.0 time”: rimango in attesa di una risposta. Nel frattempo continuo a reiterare la richiesta”.

Elenco disservizi:

142 – data 21.12.2012, treno 2646, mancanza carrozza/scompartimento di prima classe (treno ad un piano, non Vivalto) (reclamo su sito Trenord);

141 – data 20.12.2012, treno 2646, ritardo di 15 minuti ca all’arrivo a Milano Lambrate (reclamo su sito Trenord);

140 – data 19.10.2012, treno 2663, tre carrozze di 2^classe non accessibili (pari a ca il 40% dei posti disponibili) (reclamo su sito Trenord);

139 – data 17.10.2012, treno 2663, ritardo di 12 minuti ca all’arrivo a Cremona (reclamo su sito Trenord);

138 – data 17.12.2012, treno 2663, mancanza carrozza/scompartimento di prima classe (treno ad un piano, non Vivalto) (reclamo su sito Trenord);

137 – data 17.12.2012, treno 2646, mancanza carrozza/scompartimento di prima classe (treno ad un piano, non Vivalto) (reclamo su sito Trenord);

136 – data 14.12.2012, treno 2659, ritardo di 65 minuti ca all’arrivo a Cremona (reclamo su sito Trenord);

135 – data 14.12.2012, treno 2646, ritardo di 20 minuti ca all’arrivo a Milano Lambrate (reclamo su sito Trenord);

134 – data 12.10.2012, treno 2663 soppresso senza avviso alcuno (nè su internet (web e/o twitter) nè in stazione),  treno 2665 ritardo di 9 minuti ca all’arrivo a Cremona per un ritardo totale di 77minuti ca all’arrivo a Cremona (reclamo su sito Trenord);

133 – data 12.10.2012, treno 2661, ritardo di 14 minuti ca all’arrivo a Milano Lambrate (reclamo su sito Trenord);

132 – data 11.12.2012, treno 2663, impianto di climatizzazione carrozza di prima classe e di seconda classe non funzionante (traduco, si ghiacciava) (reclamo su sito Trenord);

131 – data 11.10.2012, treno 2663, ritardo di 60 minuti ca all’arrivo a Cremona (reclamo su sito Trenord);

130 – data 11.10.2012, treno 2661, ritardo di 19 minuti ca all’arrivo a Milano Lambrate (reclamo su sito Trenord);

129 – data 10.10.2012, treno 2661, ritardo di 60 minuti ca all’arrivo a Cremona (reclamo su sito Trenord);

128 – data 10.12.2012, treno 2661, mancanza carrozza/scompartimento di prima classe (treno ad un piano, non Vivalto) (reclamo su sito Trenord);

127 – data 10.12.2012, treno 2646, mancanza carrozza/scompartimento di prima classe (treno ad un piano, non Vivalto) (reclamo su sito Trenord);

126 – data 06.12.2012, attenzione all’utenza (=customer care) deficitaria, comunicazioni assenti verso l’utenza. Situazione da linea indiana fra Codogno e Milano (reclamo su sito Trenord);

125 – data 06.12.2012, treno 2646, treno soppresso (reclamo su sito Trenord);

124 – data 26.11.2012, treno 2659, ritardo di 10 minuti ca all’arrivo a Cremona (reclamo su sito Trenord);

123 – data 26.11.2012, treno 2663, ritardo di 15 minuti ca all’arrivo a Cremona (reclamo su sito Trenord);

122 – data 29.10.2012, treno 2646, ritardo di 30 minuti ca all’arrivo a Mi Lambrate (reclamo su sito Trenord);

121 – data 26.10.2012, treno 2661, ritardo di 13 minuti ca all’arrivo a Cremona (reclamo su sito Trenord);

120 – data 22.10.2012, treno 2663, ritardo di 30 minuti ca all’arrivo a Cremona (reclamo su sito Trenord);

119 – data 18.10.2012, treno 2661, ritardo di 20 minuti ca all’arrivo a Cremona (reclamo su sito Trenord);

118 – data 24.09.2012, treno 2663, ritardo di 13 minuti ca all’arrivo a Cremona (reclamo su sito Trenord);

117 – data 21.09.2012, treno 2659, ritardo di 20 minuti ca all’arrivo a Cremona (reclamo su sito Trenord);

116 – data 20.09.2012, treno 2663, ritardo di 34 minuti ca all’arrivo a Cremona (reclamo su sito Trenord);

115 – data 18.09.2012, treno 2663, ritardo di 27 minuti ca all’arrivo a Cremona (reclamo su sito Trenord);

114 – data 12.09.2012, treno 2661, ritardo di 20 minuti ca all’arrivo a Cremona (reclamo su sito Trenord);

113 – data 11.09.2012, treno 2663, ritardo di 09 minuti ca all’arrivo a Cremona. Richiesta spiegazione su segnalazioni presenti sul sito internet di Trenord (reclamo su sito Trenord);

112 – data 10.09.2012, treno 2663, ritardo di 22 minuti ca all’arrivo a Cremona (reclamo su sito Trenord);

111 – data 06.09.2012, treno 2663, ritardo di 35 minuti all’arrivo a Cremona (reclamo su sito Trenord);

110 – data 06.09.2012, treno 2663, impianto di climatizzazione carrozza di prima classe e di seconda classe non funzionante (treno “restaurato”). Per fortuna che sono i cosidetti convogli “restaurati” (reclamo su sito Trenord);

109 – data 05.09.2012, treno 2663, impianto di climatizzazione carrozza di prima classe e di seconda classe non funzionante (treno “restaurato”). Per fortuna che sono i cosidetti convogli “restaurati” (reclamo su sito Trenord);

108 – data 29.08.2012, treno 2663, ritardo di 7 minuti all’arrivo a Cremona (reclamo su sito Trenord);

107 – data 28.08.2012, treno 2663, ritardo di 7 minuti all’arrivo a Cremona (reclamo su sito Trenord);

106 – data 27.08.2012, treno 2646, porta carrozza di prima classe rimasta aperta alla stazione di Codogno (treno “restaurato”), trasbordo in altre carrozze. La manutenzione cosa si intende? Vedi reclami precedenti (reclamo su sito Trenord);

105 – data 24.08.2012, treno 2661, nessuna segnalazione agli utenti/clienti in attesa alla stazione di Milano Lambrate da parte di Trenord (treno pervenuto con 30minuti di ritardo, vedi reclamo 104)  (reclamo su sito Trenord);

104 – data 24.08.2012, treno 2661, ritardo di 82 minuti all’arrivo a Cremona (reclamo su sito Trenord);

103 – data 20.08.2012, treno 2659, impianto di climatizzazione carrozza di prima classe e di seconda classe non funzionante (treno “restaurato”). Per fortuna che sono i cosidetti convogli “restaurati”, utenti/clienti trattati come gli animali (reclamo su sito Trenord);

102 – data 24.07.2012, treno 2663, ritardo di 15 minuti all’arrivo a Cremona (reclamo su sito Trenord);

101 – data 23.07.2012, treno 2663, ritardo di 14 minuti all’arrivo a Cremona (reclamo su sito Trenord);

100 – data 23.07.2012, treno 2646, ritardo di 20 minuti all’arrivo a Milano Lambrate (reclamo su sito Trenord);

99 – data 20.07.2012, treno 2661, impianto di climatizzazione carrozza di prima classe non funzionante. Per fortuna che sono i cosidetti convogli “restaurati” (reclamo su sito Trenord);

98 – data 12.07.2012, treno 2663, impianto di climatizzazione carrozza di prima classe non funzionante, impianto elettrico non funzionante, porte bloccate. Una apoteosi sul livello qualitativo dei lavori svolti  sui cosidetti convogli “restaurati” (reclamo su sito Trenord);

97 – data 12.07.2012, treno 2646, impianto di climatizzazione carrozza di prima classe non funzionante, impianto elettrico non funzionante, porte bloccate. Una apoteosi sul livello qualitativo dei lavori svolti  sui cosidetti convogli “restaurati” (reclamo su sito Trenord);

96 – data 09.07.2012, treno 2663, impianto di climatizzazione carrozza di prima classe non funzionante. Per fortuna che sono i cosidetti convogli “restaurati” (reclamo su sito Trenord);

95 – data 06.07.2012, treno 2661, impianto di climatizzazione carrozza di prima classe non funzionante. Per fortuna che sono i cosidetti convogli “restaurati” (reclamo su sito Trenord);

94 – data 05.07.2012, treno 2663, impianto di climatizzazione carrozza di prima classe non funzionante (reclamo su sito Trenord);

93 – data 04.07.2012, treno 2663, acqua piovana (=temporale) entrava nello scompartimento di prima classe causa chiusura non corretta dei finestrini (reclamo su sito Trenord);

92 – data 04.07.2012, treno 2663, ritardo di 30 minuti all’arrivo a Cremona (reclamo su sito Trenord);

91 – data 03.07.2012, treno 2663, ritardo di 20 minuti all’arrivo a Cremona (reclamo su sito Trenord);

90 – data 29.06.2012, treno 2659, impianto di climatizzazione carrozza di prima classe (e su carrozze di seconda classe) non funzionante (reclamo su sito Trenord);

89 – data 29.06.2012, treno 2659, ritardo di 10 minuti all’arrivo a Cremona (reclamo su sito Trenord);

88 – data 28.06.2012, treno 2659, ritardo di 09 minuti all’arrivo a Cremona (reclamo su sito Trenord) [poca cosa, mi rendo conto, rispetto a quanto poi subito dai pendolari nel resto della giornata];

87 – data 25.06.2012, treno 2646, impianto di climatizzazione carrozza di prima classe non funzionante (reclamo su sito Trenord);

86 – data 21.06.2012, treno 2661, impianto di climatizzazione carrozza di prima classe non funzionante (reclamo su sito Trenord);

85 – data 21.06.2012, treno 2661, ritardo di 16 minuti all’arrivo a Cremona (reclamo su sito Trenord);

84 – data 19.06.2012, treno 2663, impianto di climatizzazione carrozza di prima classe non funzionante (reclamo su sito Trenord);

83 – data 19.06.2012, treno 2663, ritardo di 12 minuti all’arrivo a Cremona (reclamo su sito Trenord);

82 – data 12.06.2012, treno 2659, ritardo di 08 minuti all’arrivo a Cremona (reclamo su sito Trenord);

81 – data 04.06.2012, treno 2661, ritardo di 13 minuti all’arrivo a Cremona (reclamo su sito Trenord);

80 – data 29.05.2012, treno 2646, ritardo di 20 minuti all’arrivo a Milano Lambrate (reclamo su sito Trenord);

79 – data 28.05.2012, treno 2661, ritardo di 10 minuti all’arrivo a Cremona (reclamo su sito Trenord);

78 – data 25.05.2012, treno 2659, ritardo di 10 minuti all’arrivo a Cremona (reclamo su sito Trenord);

77 – data 23.05.2012, treno 2659, ritardo di 10 minuti all’arrivo a Cremona (reclamo su sito Trenord);

76 – data 18.05.2012, treno 2659, ritardo di 70 minuti all’arrivo a Cremona (reclamo su sito Trenord);

75 – data 16.05.2012, treno 2663, ritardo di 10 minuti all’arrivo a Cremona (reclamo su sito Trenord);

74 – data 15.05.2012, treno 2663, ritardo di 07 minuti all’arrivo a Cremona (reclamo su sito Trenord);

73 – data 14.05.2012, treno 2661, ritardo di 22 minuti all’arrivo a Cremona (reclamo su sito Trenord);

72 – data 10.05.2012, treno 2663, ritardo di 12 minuti all’arrivo a Cremona (reclamo su sito Trenord);

71 – data 09.05.2012, treno 2663, ritardo di 11 minuti all’arrivo a Cremona (reclamo su sito Trenord);

70 – data 08.05.2012, treno 2663, ritardo di 12 minuti all’arrivo a Cremona (reclamo su sito Trenord);

69 – data 07.05.2012, treno 2661, ritardo di 25 minuti all’arrivo a Cremona (reclamo su sito Trenord);

68 – data 04.05.2012, treno 2663, ritardo di ca 30 minuti all’arrivo a Cremona (reclamo su sito Trenord);

67 – data 24.04.2012, treno 2661, finestrini in carrozza di prima classe che lasciavano filtrare acqua piovana (reclamo su sito Trenord);

66 – data 24.04.2012, treno 2661, ritardo di ca 25 minuti all’arrivo a Cremona (reclamo su sito Trenord);

65 – data 23.04.2012, treno 2663, ritardo di ca 10 minuti all’arrivo a Cremona e porta non funzionante su carrozza di prima classe di convoglio appena “restaurato” (reclamo su sito Trenord);

64 – data 19.04.2012, treno 2661, ritardo di ca 15 minuti all’arrivo a Cremona (reclamo su sito Trenord);

63 – data 17.04.2012, treno 2661, ritardo di ca 30 minuti all’arrivo a Cremona (ed in precedenza ritardo di ca 13 minuti all’arrivo a Codogno) (reclamo su sito Trenord);

62 – data 16.04.2012, treno 2646, ritardo di ca 10 minuti all’arrivo a Milano Lambrate (reclamo su sito Trenord);

61 – data 12.04.2012, treno 2661, ritardo di ca 10 minuti all’arrivo a Cremona (reclamo su sito Trenord);

60 – data 04.04.2012, treno 2659, mancanza carrozza/scompartimento di prima classe (treno ad un piano, non Vivalto) (reclamo su sito Trenord);

59 – data 03.04.2012, treno 2661, ritardo di ca 55 minuti all’arrivo a Cremona (reclamo su sito Trenord);

58 – data 30.03.2012, treno 2659, ritardo di ca 10 minuti all’arrivo a Cremona (reclamo su sito Trenord);

57 – data 29.03.2012, treno 2663, mancanza carrozza/scompartimento di prima classe (treno ad un piano, non Vivalto) (reclamo su sito Trenord);

56 – data 29.03.2012, treno 2646, mancanza carrozza/scompartimento di prima classe (treno ad un piano, non Vivalto) (reclamo su sito Trenord);

55 – data 26.03.2012, treno 2661, ritardo di ca 20 minuti all’arrivo a Cremona (reclamo su sito Trenord);

54 – data 23.03.2012, treno 2646, mancanza carrozza/scompartimento di prima classe (treno ad un piano, non Vivalto) (reclamo su sito Trenord);

53 – data 20.03.2012, treno 2661, mancanza carrozza/scompartimento di prima classe (treno piano sfalsato, non Vivalto) (reclamo su sito Trenord);

52 – data 20.03.2012, treno 2646, ritardo di ca 10 minuti all’arrivo a Milano Lambrate (reclamo su sito Trenord);

51 – data 16.03.2012, treno 2657, ritardo di ca 10 minuti all’arrivo a Cremona (reclamo su sito Trenord);

50 – data 14.03.2012, treno 2655, mancanza carrozza/scompartimento di prima classe (treno ad un piano, non Vivalto) (reclamo su sito Trenord);

49 – data 14.03.2012, treno 2646, carrozza di seconda classe gelide (reclamo su sito Trenord);

48 – data 14.03.2012, treno 2646, mancanza carrozza/scompartimento di prima classe (treno ad un piano, non Vivalto) (reclamo su sito Trenord);

47 – data 12.03.2012, treno 2661, ritardo di ca 15 minuti all’arrivo a Cremona (reclamo su sito Trenord);

46 – data 06.03.2012, treno 2646, mancanza carrozza/scompartimento di prima classe (treno ad un piano, non Vivalto) (reclamo su sito Trenord);

45 – data 05.03.2012, treno 2661, ritardo di ca 25 minuti all’arrivo a Cremona (reclamo su sito Trenord);

44 – data 02.03.2012, treno 2659, ritardo di ca 20 minuti all’arrivo a Cremona (reclamo su sito Trenord);

43 – data 01.03.2012, treno 2646, mancanza carrozza/scompartimento di prima classe (treno ad un piano, non Vivalto) (reclamo su sito Trenord);

42 – data 28.02.2012, treno 2646, carrozza di prima classe chiusa e non agibile (treno Vivalto) (reclamo su sito Trenord);

41 – data 27.02.2012, treno 2663, ritardo di ca 15minuti all’arrivo a Cremona (reclamo su sito Trenord);

40 – data 27.02.2012, treno 2663, mancanza carrozza/scompartimento di prima classe (treno ad un piano, non Vivalto) (reclamo su sito Trenord);

39 – data 27.02.2012, treno 2646, carrozza di prima classe chiusa e non agibile (treno Vivalto) (reclamo su sito Trenord);

38 – data 24.02.2012, treno 2659, ritardo di ca 10minuti all’arrivo a Cremona (reclamo su sito Trenord);

37 – data 23.02.2012, treno 2661, ritardo di ca 25minuti all’arrivo a Cremona (reclamo su sito Trenord);

36 – data 23.02.2012, treno 2646, carrozza di prima classe chiusa e non agibile (treno Vivalto) (reclamo su sito Trenord);

35 – data 22.02.2012, treno 2663, ritardo di ca 15 minuti all’arrivo a Cremona (reclamo su sito Trenord);

34 – data 20.02.2012, treno 2646, mancanza carrozza/scompartimento di prima classe (treno ad un piano, non Vivalto) (reclamo su sito Trenord);

33 – data 17.02.2012, treno 2659, ritardo di ca 20 minuti all’arrivo a Cremona (reclamo su sito Trenord);

32 – data 16.02.2012, treno 2663, una carrozza di prima classe completamente declassata e dichiarata non utilizzabile, una carrozza di prima classe parzialmente declassata e comunque non utilizzabile (reclamo su sito Trenord);

31 – data 16.02.2012, treno 2663, ritardo di ca 30-35 minuti all’arrivo a Cremona (reclamo su sito Trenord);

30 – data 15.02.2012, treno 2659, ritardo di ca 20 minuti all’arrivo a Cremona (reclamo su sito Trenord);

29 – data 15.02.2012, treno 2659, treno con carrozza di prima classe chiusa e non utilizzabile (reclamo su sito Trenord);

28 – data 14.02.2012, treno 2663, ritardo di ca 30 minuti all’arrivo a Cremona (reclamo su sito Trenord);

27 – data 10.02.2012, treno 2646, strade percorribili senza intoppi per le automobili ma ca30minuti di ritardo all’arrivo del convoglio a Mi-Lambrate: trovo assurdo che la automobile sia più puntuale dei treni (anche tenendo conto dei pochi cm di neve caduti) (reclamo su sito Trenord);

26 – data 09.02.2012, treno 2661, poichè al peggio ormai non c’è limite la situazione è stata la seguente:

* treno guasto in sostituzione di treno guasto : da informazioni ricevute da personale Trenord il convoglio utilizzato per il 2661 sostitutiva materiale “defunto” nel pomeriggio del medesimo giorno, pare a Casalpusterlengo. Successivamente il personale viaggiante avvisava prima di Cremona che, causa guasto, chi proseguiva oltre Cremona avrebbe dovuto trasbordare a Cremona (ed il convoglio sarebbe successivamente rientrato a Milano);

* treno con carrozze segnalate fuori servizio;

* treno con ca 30 minuti di ritardo (reclamo su sito Trenord);

25 – data 09.02.2012, treno 2661, mancanza carrozza/scompartimento di prima classe (treno a due piani, non Vivalto) (reclamo su sito Trenord);

24 – data 08.02.2012, treno 2663, il convoglio (vivalto 27) aveva la carrozza di prima classe così fredda che si vedeva la condensa del fiato dei passeggeri. Non è di certo per tale servizio, lesivo della salute fisica, che ho pagato Trenord (reclamo su sito Trenord);

23 – data 08.02.2012, treno 2646, il convoglio (vivalto 27) aveva la carrozza di prima classe così fredda che si vedeva la condensa del fiato dei passeggeri. Non è di certo per tale servizio, lesivo della salute fisica, che ho pagato Trenord (reclamo su sito Trenord);

22 – data 07.02.2012, treno 2661, convoglio soppresso con comunicazioni verso gli utenti/clienti assolutamente deficitarie e tali da non permettere lo utilizzo di eventuali percorsi /tratte alternative. Arrivo a Cremona con solo 1,5 h di ritardo (anche in questo caso all’incirca, e non facciamo i pignoli, 90 minuti).

Chiedo se anche in questo caso, come per il giorno 01.02.2012, il disservizio sia da imputarsi a problemi nell’area di Milano-Certosa. Nel caso la risposta fosse positiva chiedo a Trenord quale sia il remediation plan che abbia posto in essere: torno a ripetere che il contratto di servizio l’ho attivato nei confronti di Trenord e da Trenord pretendo risposte. Poi sarà questione di Trenord gestire i rapporti (e le eventuali penali) con i propri fornitori (p.e. RFI). (reclamo su sito Trenord);

21 – data 07.02.2012, treno 2646, convoglio “defunto” dopo Tavazzano, arrivo a Milano Rogoredo con appena 2,5h (all’incirca, e non facciamo i pignoli, 150 minuti) di ritardo. Questo guasto è la giusta “apoteosi” di tutte le segnalazioni pervenute da parte dei pendolari circa lo stato dei mezzi utilizzati (in particolare sulla vetustà e manutenzione). E’ lo stesso modello di treno (ad un piano, non Vivalto) che ancora stamane aveva carrozze fuori servizio, e che presenta anche problemi alle porte che si aprono in parte, al riscaldamento non funzionante, ai finestrini che non si chiudono, etc. (reclamo su sito Trenord);

Alle h 14.40 del 07.02.2012 il treno 2646 risultava su Internet (sistemi Trenord) ancora con 5minuti di ritardo dopo il passaggio a Tavazzano: misteri imperscrutabili di Trenord!

20 – data 07.02.2012, treno 2646, mancanza carrozza/scompartimento di prima classe, due carrozze non agibili (treno ad un piano, non Vivalto) (reclamo su sito Trenord);

19 – data 06.02.2012, treno 2648, una carrozza non utilizzabile, svariate porte che si aprivano per metà (considerando che il tipo di treno aveva un corrimano a metà del primo gradino di discesa non era di certo facile la salita/discesa), passeggeri in piedi fino a Codogno (reclamo su sito Trenord);

18 – data 06.02.2012, treno 2648, mancanza carrozza/scompartimento di prima classe (treno ad un piano, non Vivalto) (reclamo su sito Trenord);

17  – data 06.02.2012, h08 – caos a Milano Rogoredo (treni fermi, ritardi aggiuntivi nell’ordine delle decine di minuti). Ma sul sito internet di Trenord nessun avviso agli utenti, tutto regolare (ultimo avviso generico sul maltempo in data 02.02.2012) (reclamo su sito Trenord);

16 – data 06.02.2012, treno 2648, arrivo a Milano Lambrate con 45minuti circa di ritardo (reclamo su sito Trenord);

15 – data 03.02.2012, treno 2659, riscaldamento non funzionante e in carrozza di prima classe (reclamo su sito Trenord);

14 – data 03.02.2012, treno 2646, riscaldamento non funzionante e ricircolo con aria fredda in carrozza di prima classe. Poichè al peggio non c’è limite oggi si vedeva la condensa del fiato dei viaggiatori. Il comportamento di Trenord è lesivo nei confronti dei propri clienti e della loro salute (reclamo su sito Trenord);

13 – data 01.02.2012, treno 2659-stazione di Milano Lambrate, utenti lasciati a se stessi: nessuna comunicazione chiara su quanto stesse accadendo, incapacità di gestire le emergenze (ovvero incapacità di gestire le alternative). Un plauso al personale Trenord inviato come “agnello sacrificale” sui marciapiedi e che doveva gestire comunicazioni surreali, dagli enti Trenord, ai passeggeri inutilmente in attesa. Circa 120minuti di ritardo a Cremona (reclamo su sito Trenord);

12 – data 01.02.2012, treno 2646, riscaldamento non funzionante e ricircolo con aria fredda in carrozza di prima classe (reclamo su sito Trenord);

11 – data 26.01.2012, treno 2663, numero carrozze insufficenti e viaggiatori in piedi fino a Codogno (treno ad un piano, non Vivalto) (reclamo su sito Trenord);

10 – data 26.01.2012, treno 2663, mancanza carrozza/scompartimento di prima classe (treno ad un piano, non Vivalto) (reclamo su sito Trenord);

09 – data 26.01.2012, treno 2646, mancanza carrozza/scompartimento di prima classe (treno ad un piano, non Vivalto) (reclamo su sito Trenord);

08 – data 23.01.2012, treno 2661, mancanza carrozza/scompartimento di prima classe (treno ad un piano, non Vivalto), carrozza di seconda classe al buio e lercia, viaggiatori in piedi fino a Codogno (reclamo su sito Trenord);

07 – data 17.01.2012, treno 2659, riscaldamento non funzionante con ricircolo di aria fredda in carrozza di prima classe e carrozze di seconda classe al buio (reclamo su sito Trenord);

06 – data 17.01.2012, treno 2659, ritardo allo arrivo a Cremona di ca 33 minuti (reclamo su sito Trenord);

05 – data 16.01.2012, treno 2646, riscaldamento non funzionante e ricircolo con aria fredda in carrozza di prima classe (reclamo su sito Trenord);

04 – data 10.01.2012, treno 2646, riscaldamento non funzionante e ricircolo con aria fredda in carrozza di prima classe (reclamo su sito Trenord);

03 – data 09.01.2012, treno 2646, ritardo alla stazione di Milano Lambrate di ca 25 minuti (reclamo su sito Trenord);

02 – data 04.01.2012, treno 2659, ritardo allo arrivo a Cremona di ca 27 minuti (reclamo su sito Trenord);

01 – data 04.01.2012, treno 2646, riscaldamento non funzionante e ricircolo con aria fredda in carrozza di prima classe (reclamo su sito Trenord); personale viaggiante “non pervenuto” (reclamo su sito Trenord).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti