Un commento

Morta l'imprenditrice Marilena Ferrari, era nata a Soncino

ferrari-evi

Era nata a Soncino 60 anni fa, l’imprenditrice Marilena Ferrari, morta ieri dopo una lunga malattia. La Ferrari è stata fondatrice e presidente del gruppo editoriale FMR-Art’è. Le sue condizioni, già gravi da alcuni mesi, sono ulteriormente peggiorate nel tardo pomeriggio di ieri quando è spirata, nella sua casa di Bologna, alle 20.10 nel giorno di Natale. Per 30 anni si è occupata di editoria e da 20 di editoria d’arte. Il suo primo, importante passo come imprenditrice è la fondazione di ART’È nel 1992. Nel 2002 acquisisce la prestigiosa casa editrice FMR-Franco Maria Ricci, dando vita al gruppo FMR-Art’è. Nel 2007 da vita alla Fondazione Marilena Ferrari con l’obiettivo di sostenere, salvaguardare e diffondere l’arte del libro e il patrimonio artistico e culturale italiano ed europeo. Quest’anno, già malata, porta a termine l’operazione di integrazione di FMR-Art’è con UTET Grandi Opere. Il funerale si terrà venerdì 28 dicembre alle ore 10.00 presso la Chiesa di Santa Caterina di Strada Maggiore, in Strada Maggiore 76. La camera ardente è stata allestita in Strada Maggiore 51, dalle ore 15.00 di giovedì 27 dicembre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • danilo

    Una persona straordinaria. Alla testa della casa editrice forse più prestigiosa in Europa. L’ultimo rimpianto è che nessuno , proprio nessun personaggio di spicco in grado di fare la vera differenza nel mondo della cultura e dell’arte è profeta in patria. E questo purtroppo vale soprattutto nelle cupe e desolate lande della Bassa.