Commenta

Morta l'anziana coinvolta in un frontale sull'Asolana

ambulanza

E’ morta ieri sera all’ospedale Oglio Po, Irene Favagrossa, 73 anni, di Casalmaggiore, vittima dell’incidente accaduto ieri alle 15 e 30 lungo la provinciale Asolana, in territorio di Vicobellignano. In un primo momento le condizioni della donna non sembravano gravi, ma poi, con il passare delle ore, il quadro clinico si è fatto preoccupante. L’anziana si trovava a bordo di una Fiat 500 condotta dalla sorella di 71 anni: l’auto, proveniente da San Giovanni in Croce e diretta verso Casalmaggiore, si è scontrata frontalmente con una Peugeot 207 guidata da R.C., 23enne di Solarolo Rainerio, che viaggiava con a fianco R.H., una ventenne di Casalmaggiore. Per cause in corso di accertamento da parte della polizia stradale di Casalmaggiore, la Fiat delle due anziane avrebbe invaso la corsia opposta, trovandosi davanti la Peugeot. La Favagrossa, vedova, lascia due figli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti