Un commento

Evade dai domiciliari e ruba borsa al Nelson, albanese patteggia

furto-borsa

Furto al Nelson Pub di via Fabbrica Del Vetro Veccho. E’ successo la scorsa notte alle 2,30. In manette è finito Sala Bujar, un pregiudicato albanese di 43 anni. L’uomo, che ha la residenza in Spagna, è a Cremona a scontare una condanna agli arresti domiciliari per reati di droga, così come disposto dal tribunale di Treviso. L’albanese, però, non ha rispettato il provvedimento ed è uscito per recarsi al Nelson Pub. Qui ha messo a segno il furto di un giubbotto e di una borsetta di una cliente del locale. Dentro c’erano effetti personali e 120 euro in contanti. Dopo l’allarme lanciato dalla derubata, i carabinieri si sono messi alla ricerca del ladro che hanno rintracciato e arrestato con l’accusa di evasione e furto. Processato oggi per direttissima, l’albanese ha patteggiato una pena di 10 mesi e 300 euro di multa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • politici al rogo

    ma va.. albanese che ruba ,veramente strano, ma siamo sicuri? boh ?