Commenta

Scuola, iscrizioni Boom Trento e Trieste e Capra Plasio

elementari-iscrizioni

Ultima settimana di iscrizioni scolastiche, le prime in versione completamente digitale, il cui termine scadrà il 28 febbraio. Questa la prima novità di quest’anno, l’altra era la verticalizzazione che interessa tutti i circoli didattici cittadini, destinati a scomparire da settembre, inglobati negli istituti comprensivi a cui fa capo una scuola media. Non pare che il nuovo assetto abbia turbato più di tanto le famiglie cremonesi. L’attuale I circolo, quello della primaria Trento e Trieste, farà parte di uno dei Comprensivi più grandi della città: alla media Campi il Comune intende far affluire – tra gli altri – gli alunni provenienti dalle primarie Trento e Trieste, Bissolati e Capra Plasio, tre scuole che dai dati ancora provvisori risultano in crescita di nuovi iscritti. “Per la Trento e Trieste abbiamo già 67 iscritti, più di quanti possiamo accogliere”, precisa il dirigente del I circolo Piergiorgio Poli. “Le famiglie avevano la possibilità di indicare tre preferenze, quindi in caso di impossibilità a soddisfare la prima opzione, si passa a scalare alla seconda e alla terza. I genitori possono seguire on line, nella massima trasparenza, le fasi dell’accoglimento della loro domanda. Chi non ha fornito e-mail viene tempestivamente avvisato dalla segreteria”. Crescita delle  iscrizioni anche nel plesso della Bissolati, I circolo, dove funziona il sempre molto richiesto tempo pieno: anche qui le iscrizioni stanno superando quelle dell’anno scorso, conferma il dirigente.
In forte ripresa anche le iscrizioni in prima elementare alla Capra Plasio: oltre sessanta le famiglie attualmente in lista, ma la certezza di venire accolti non c’è ancora, visto che le sezioni sono al massimo due e la scuola non ha capienza ulteriore. Si potrebbe ipotizzare un boom della scuola pubblica quale ennesimo effetto della crisi economica che rende improponibili le rette di frequenza delle private, ma è presto per dirlo. Le scuole paritarie cremonesi non danno indicazioni in proposito: la Sacra Famiglia di via XI Febbraio si limita a confermare iscrizioni in linea con lo scorso anno; la Beata Vergine rimanda un primo bilancio alla prima settimana di marzo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti