Commenta

Litigano per la consumazione, 28enne malmenato a Soresina

cc

Vanno al bar insieme, pagano la consumazione ed escono dal locale. Sulla strada verso casa, però, cominciano a discutere animatamente. Fanno i calcoli sulla somma versata, ma c’è qualcosa che non torna. Si tratta di pochi spiccioli, ma è un motivo sufficiente per darsele di santa ragione. L’episodio risale a ieri sera alle 23 a Soresina in via Caldara. Protagonisti della serata, due extracomunitari: un marocchino di 28 anni, la vittima, e il suo aggressore, che dopo il pestaggio ha fatto perdere le proprie tracce. Dalle parole, i due, forse anche un po’ euforici per colpa di un bicchiere di troppo, sono presto passati ai fatti e sono volate botte da orbi. Per il marocchino è stato necessario ricorrere alle cure dei medici del pronto soccorso dell’ospedale. Sul posto, oltre ai medici del 118, anche i carabinieri, che hanno ascoltato la testimonianza della vittima. Le lesioni riportate non sono gravi. Per ora l’uomo non ha sporto denuncia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti