4 Commenti

Mille Miglia, Cremona accoglie il 18 maggio le auto storiche

mille-miglia

Numeri da record contraddistinguono la 31° edizione della “Mille Miglia” la più bella e famosa corsa del mondo che si terrà dal 16 al 19 maggio. Brescia sarà come sempre  il cuore portante di questo “museo dell’auto storica” città dalla quale partirà la “Freccia Rossa” alle 18.45 per farvi ritorno il sabato dalle 22 in poi. 375 le auto selezionate dagli attenti organizzatori dell’Automobile Club Brescia ma le richieste di iscrizioni sono state 620. Alla grande e mitica kermesse che tocca le più belle città e località italiane, le principali case automobilistiche presenteranno i pezzi autentici più pregiati dei loro musei: la Mercedes avrà 13 esemplari, la Bmw 8 e la Porsche 5, ma comporranno il lungo serpentone 49 Alfa Romeo, 43 Fiat e Jaguar, 40 Mercedes, 36 Lancia, 32 Aston Martin, 14 Ferrari e Bmw, tutte rigorosamente costruite dal 1927 (anno in cui si è tenuta la prima gara), sino al 1957. La zona cremonese sarà interessata sabato 18 quando le auto da Viadana passeranno per Casalmaggiore e lungo la via Giuseppina, transiteranno dal centro di Cremona per le 21.10. Sarà  l’Aci Cremona del presidente Leonardo Adessi a curare la serata che avrà il suo momento clou in Piazza del Duomo appositamente illuminata, dove ogni vettura sarà descritta dagli speaker. Dalla città del Torrazzo si proseguirà per la Città della Leonessa dove il primo equipaggio dovrà tagliare il traguardo  alle 22.15. Lo scorso anno si impose l’equipaggio argentino Scalise-Claramunt su Alfa Romeo RC del 1930.

Marco Ravara

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti
  • alfista

    Piccola precisazione, l’anno scorso la vettura vincitrice è stata l’ Alfa Romeo 6C 1500 GS, carrozzata Zagato, del 1933.

    FORZA ALFA ROMEO..!!!!!

  • non andateci coi bambini in piazza del duomo!sarà una camera a gas come lo è stata l anno scorso..gas di scarico!
    e poi facciamo le giornate ecologiche a cremona eh..
    che buffonate!

    • m88

      ma è una manifestazione storica!! l’ecologia va fatta tutti i giorni usando più la bici e i mezzi pubblici! cosa vuoi che sia l’inquinamento di un giorno da poche centinaia di auto storiche rispetto alle migliaia di auto che tutti i giorni tutte le ore passano nelle restanti 364 giorni dell’anno?? Sono d’accordo che bisogna spingere sull’ecologia, ma non di certo nella maniera che hai detto

      • bè,parli con uno che va in bici almeno 9 mesi l anno,evitando quelli invernali!!
        sarà pure una bellissima manifestazione storica,e nn ho dubbi,ma è anche una manifestazione super inquinante..poi è vero quel che dici tu che nn bisogna inquinare tutto l anno