Commenta

Festa della Repubblica con tono sobrio in piazza del Comune

evid-2-giugno

Oggi si celebra il 2 giugno e l’Italia onora il 67esimo anno di Repubblica. Come chiesto dal capo dello Stato Giorgio Napolitano, in tutte le piazze, compresa Cremona, la Festa della Repubblica è stata celebrata in tono sobrio. “La manifestazione – è il testo della nota arrivata dalla prefettura – pur se organizzata all’insegna della sobrietà, rappresenta un momento corale per rinnovare, nelle istituzioni e nella cittadinanza, il ricordo del lungo processo storico che ha portato alla creazione della nostra Repubblica e all’affermazione dei suoi valori fondanti”. In prima fila in una piazza del Comune caratterizzata dagli allestimenti delle Corde dell’Anima, assieme al prefetto Tancredi Bruno di Clarafond, il sindaco Oreste Perri, il presidente della Provincia Massimiliano Salini e le autorità del territorio. Molti i cremonesi che hanno partecipato alle celebrazioni. Dalle 10,15 la cerimonia istituzionale, dopo il posizionamento dei plotoni dei vari corpi e l’arrivo del Complesso bandistico Città di Cremona. Con prefetto, autorità civili e militari, associazioni combattentistiche, labari e gonfaloni. In chiusura, dopo l’alzabandiera, la consegna di 41 medaglie d’onore da parte a cittadini della provincia – ovvero ai loro familiari – che hanno subito la terribile esperienza della deportazione e dell’internamento in lager nazisti nonché del lavoro coatto per l’economia di guerra.

Ecco l’elenco degli insigniti

ARDIGHIERI FRANCESCO  – deceduto  –     4 agosto 1922    SONCINO
BARELLI  ANGELO  – deceduto  –    5 luglio 1907 SONCINO
BARONCHELLI  EMILIO –    deceduto – 30 gennaio 1915 AZZANELLO
BERTAZZOLI ROSOLINO  – deceduto – 19 settembre 1923 PANDINO
BERTOLETTI GIUSEPPE SECONDO  – deceduto –    2  settembre 1915 PADERNO PONCHIELLI
BERTONI COLOMBO  – deceduto – 2 settembre 1923 PANDINO
BERTONI MARIO   23 gennaio  1922 PALAZZO PIGNANO
BIAZZI LUIGI   13 agosto  1924 SPINADESCO
BONARDI PIETRO  –  deceduto –    28 giugno 1923    PANDINO
BONGIORNO RENZO – deceduto  – 3 febbraio 1916 CASTELLEONE
BONISOLI FRANCESCO     26 agosto 1924    GABBIONETA BINANUOVA
BREVI LUIGI SANTO – deceduto –  23 maggio 1924 SONCINO
BRUSCHI GIOVANNI  –    deceduto – 23 giugno 1914 CREDERA RUBBIANO
DOGNINI ERNESTO GIUSEPPE  –    deceduto –  29 agosto 1923 CASALETTO DI SOPRA
LACCHINI  GUIDO  – deceduto –    25 giugno 1911    CREMONA
LERA ENRICO  –    deceduto –  13 luglio 1924 SONCINO
MONELLA ANDREA PIETRO  – deceduto –  3  marzo  1921 SONCINO
MUSSINI BATTISTA  – deceduto – 7 aprile 1922    SONCINO
PICCIONI GIUSEPPE  17 luglio 1923 PESCAROLO
PINONI GIANNINO 12  agosto 1924 SORESINA
POLA PIERINO  –  deceduto – 29 settembre  1919 SONCINO
POLLONI ALBERTO  -deceduto –    26  settembre 1923 RIVOLTA D’ADDA
REALI RENZO  – deceduto – 18 settembre 1919 PADERNO PONCHIELLI
RIVOLTA GIUSEPPE  – deceduto – 30 marzo 1913 RIVOLTA D’ADDA
SALA SERAFINO  -deceduto –  8 dicembre 1923    VIGNATE (MI)
SCUDELARI FRANCESCO  -deceduto –    16 dicembre 1907 CREMONA
SEVERGNINI STEFANO  – deceduto –  12 novembre 1914     MONTE CREMASCO
SOLDI LUIGI   1 marzo 1915 CELLA DATI
SOLDO ANGELO  –  deceduto –     11 ottobre 1924 SONCINO
SONZOGNI CECILIO  -deceduto   –  16 settembre 1912 IZANO
SUDATI ANDREA GIOVANNI  – deceduto –  23 gennaio 1924 SONCINO
TAROZZI LUIGI  – deceduto – 22 dicembre 1923    ANNICCO
TOMASONI GIUSEPPE  12 giugno 1923 PESCAROLO ED UNITI
TRINCHERA ANDREA  –    deceduto – 23 agosto 1920 PANDINO
VAGNI LUIGI  –    deceduto –  5 maggio 1911 SONCINO
VAILATI RUGGERO  1 settembre  1915 SORESINA
VANAZZI AGOSTINO  24 settembre 1915  PALAZZO PIGNANO
VITI  MARIO ROCCO   – deceduto –  9 maggio 1915 SONCINO
ZANONI  ANGELO  – deceduto  – 6 ottobre 1912    SOSPIRO
ZUCCOTTI PROSPERO –    deceduto –  16 agosto 1922 PIZZIGHETTONE
ZURADELLI ALDO  –  deceduto –    21 giugno 1923    SONCINO

GALLERIA IMMAGINI: LE FOTO DELLA CELEBRAZIONE

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti