Commenta

Don Rubagotti nuovo vicario della zona sette

don-claudio

Nuova nomina del vescovo Dante Lafranconi. Don Claudio Rubagotti, parroco di San Giovanni Battista in Dosimo e di San Lorenzo Martire in Quistro, è il nuovo vicario della zona pastorale settima. Il sacerdote sostituisce don Giulio Brambilla, nuovo parroco della comunità della Beata Vergine di Caravaggio in Cremona. Si tratta di un incarico importante perché rappresenta il vescovo in una parte della diocesi, con un attenzione all’attività pastorale della zona di competenza, all’operato dei preti e alla situazione dei sacerdoti in condizioni di difficoltà o di malattia. Come tutti i vicari zonali, anche don Claudio Rubagotti farà parte del Consiglio presbiterale diocesano.

Don Claudio Rubagotti è nato Urago d’Oglio (Bs) il 26 ottobre 1965, ed è stato ordinato sacerdote il 27 giugno 1992. La sua prima Messa l’ha celebrata a Gallignano, dove risiede la famiglia. È stato vicario nella comunità di S. Ambrogio in Cremona (1992-1997) e a S. Maria Immacolata e S. Zeno in Cassano d’Adda (1997-2004). Nel 2004 la promozione a parroco di S. Giovanni Battista in Dosimo e di S. Lorenzo Martire in Quistro. Don Rubagotti dal 2006 è assistente ecclesiastico dell’Istituto “Nostra Signore del Sacro Cuore” di Cremona, dal 2007 è membro della Commisione presbiterale regionale, dal 2008 di quella nazionale e dal 2010 è membro del Consiglio di Amministrazione dell’Istituto centrale per il sostentamento del clero.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti