9 Commenti

Ruba bolle di sapone per la figlia malata, romena patteggia

trib-curatti

Nella foto, l’avvocato Curatti

Ha rubato per la figlia malata, ma è stata scoperta ed finita in manette. Oggi la romena arrestata è stata processata per direttissima. Assistita dall’avvocato Luca Curatti, ha patteggiato quattro mesi, pena sospesa, e al termine del procedimento è tornata in libertà, promettendo che non lo farà più. Nel tardo pomeriggio di ieri al supermercato Famila di Cremona la donna, I.D., 23 anni, con alle spalle numerosi precedenti di polizia, ha rubato bolle di sapone e nove dvd di cartoni animati Disney per un valore di 84 euro. Ma i suoi movimenti non sono passati inosservati. Una volta arrivata alla cassa, la romena ha pagato solo una bottiglia d’acqua, e nel frattempo è stata avvicinata dagli agenti del servizio di vigilanza che le ha chiesto spiegazioni. Alle casse c’era anche un carabiniere fuori servizio. Alla fine la donna ha ammesso di aver rubato e il bottino è stato recuperato e restituito. “La mia cliente ha una figlia malata che vive in Romania”, ha detto l’avvocato Curatti. “Era a Cremona perché voleva chiedere informazioni in ospedale in quanto la sua bambina deve essere operata ai reni. Poi è andata a fare la spesa e ha visto i giochi. Ma ha promesso che non ruberà più”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • mi domando come una che ruba dvd e bolle di sapone,possa permettersi di pagarsi un avvocato del calibro di luca curatti..o è stata difesa gratuitamente…non credo proprio

    • Marco

      Si infatti. C’é poi da chiedersi perché dovremmo operarare negli ospedali italiani sempre in rosso una rumena….siamo uno stato di beneficenza?

      • Dario

        Eccone due che, se ci fossero stati, in quella occasione avrebbero liberato Barabba e non Gesù.

        • perchè andò diversamente?mi sa che quando c era dottrina,tu eri sempre malato!

  • accettiamoli (!) tutti

    i Dvd erano 9 (come segnalato da altro sito), rimossi gli antitaccheggio e via…. dalla figlia malata. O è più malata la mamma ventitreenne?

  • italiana

    Il furto è sempre odioso, ma un’adulta che ruba giocattoli a me fa soprattutto pena

  • Dario

    Un attimo, Roby, che ti faccio il disegno. Segui il labiale: io sono convinto che se tu e l’altro tuo degno interlocutore, foste stati presenti davanti a Pilato, avreste anche voi liberato Barabba e non Gesù.
    Lo so bene che è andata così, dico che voi non avreste fatto nulla per modificare la situazione.

  • grigiorosso61

    Su un altro quotidiano online sembra che abbia rubato cosmetici e dvd di Disney e non bolle di sapone.

  • PiovonoPietre

    Poesia della cronaca.
    Rubare bolle di sapone è come mettersi in tasca il fumo di una candela, raccogliere una stella, nascondersi nella propria ombra…