Un commento

Spino d'Adda, incendio nella zona industriale Uomo intossicato in condizioni serie

incendio-evid

Sopra, l’intervento dei vigili del fuoco

AGGIORNAMENTO – Grosso incendio a Spino d’Adda in via delle Industrie. L’allarme è stato lanciato da alcuni vicini attorno alle 13,30. Non è ancora chiara la causa. Le fiamme siano divampate alla ditta Special Chrome, specializzata in cromature di auto e moto, e hanno poi coinvolto, lievemente, il capannone accanto, una ditta di macchine per arti grafiche. Sul posto, i vigili del fuoco, con squadre attrezzate con maschere, carabinieri per gli accertamenti e operatori del soccorso medico. Hanno ricorso alle cure del 118, a causa del fumo, alcuni vigili del fuoco. C’è però anche una persona trasportata all’ospedale in condizioni serie per intossicazione: si tratta del titolare della Special Chrome, 43 anni, tra i primi ad accorrere sul posto. L’intervento rapido dei pompieri ha evitato la formazione di una grossa nube tossica (i prodotti chimici presenti nella ditta hanno alimentato le fiamme fino all’arrivo dei vigili del fuoco). La situazione sta tornando alla normalità. Sul posto anche Arpa e Asl di Cremona insieme ai carabinieri di Pandino che procedono per le indagini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Sergio

    Mi sembra quantomeno strano che in un incendio, tutto sommato modesto, rimangano intossicati anche i vigili del fuoco. E i mezzi di autoprotezione perche’ non li indossavano? Se si intossicano quelli che dovrebbero salvarci ….