Cronaca
Commenta9

Parcheggi: a Saba altri 135 stalli, a pagamento 26 nuovi posti in via Bissolati

Definite dalla Giunta comunale quantità e localizzazione dei parcheggi che dal 1 agosto passeranno dalla Gestione Aem a quella di Saba. In tutto 135 stalli, necessari per compensare parzialmente Saba dalle perdite derivanti dalla realizzazione dell’autosilo di piazza Marconi. In particolare, è stato deciso il passaggio alla multinazionale dei 79 stalli di via Bissolati, i 9 della adiacente via del Vasto; gli 8 parcheggi di via Bernardino Ricca e i 13 di piazzetta Ugo Gualazzini, in via Cadore. In aggiunta a questi posti auto già esistenti, verranno realizzate 26 nuove aree di sosta a pagamento in via Bissolati. Si tratta di parcheggi molto utilizzati, a ridosso del centro storico e vicini ad uffici pubblici. La tariffa oraria resterà di 1,50 euro con tariffa minima di 0,70 per frazione di ora.

La decisione è stata assunta nella seduta di Giunta dello scorso 25 luglio, a seguito di una trattativa che andava avanti da mesi, tra Comune e la stessa Saba. Quello che emerge è un sacrificio da parte dell’azienda del Comune a vantaggio del privato, che da parte sua ha paventato  la possibilità di una citazione in giudizio per mancato adempimento degli obblighi contrattuali da parte del Comune.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti