Commenta

Cremo allo Zini per riconferma con FeralpiSalò di Scienza

cremo

foto Sessa

Dopo il successo in rimonta con la Pro Patria di una settimana fa, la Cremonese è subito chiamata alla riconferma nell’impegno casalingo contro la Feralpi Salò, anche lei a punteggio pieno dopo la vittoria all’esordio contro il Venezia. Una sfida dal sapore particolare, visto che sulla panchina bresciana siede Beppe Scienza, il tecnico che lo scorso anno non riuscì a conquistare l’obiettivo minimo di centrare l’accesso ai playoff quando era alla guida dei grigiorossi. “Avevamo fatto un bel finale di stagione – ricorda Scienza – ma purtroppo ci mancò la sgasata conclusiva”.

Storia passata, il recente è ben diverso. In città l’entusiasmo è tanto per Abbruscato e compagni (in settimana è stato staccato anche l’abbonamento numero 2mila) e l’occasione di volare a 6 punti è qualcosa che Torrente non vuole certo lasciarsi sfuggire. Contro la giovane Feralpi, che domenica scorsa aveva schierato 3 ragazzi del ’93 e altrettanti del ’94, il tecnico grigiorosso si aspetta una prova di forza e di carattere. Molto probabile l’esordio dal primo minuto di Abbate, recuperato pienamente e pronto a tornare sulla corsia destra di difesa al posto di Caracciolo. Per il resto squadra confermata, con Palermo che avrà nuovamente le chiavi del gioco e Abbruscato punto di riferimento in avanti. Brighenti, invece, dopo essere stato decisivo con il suo ingresso nella ripresa a Busto, dovrebbe ripartire ancora dalla panchina.

La partita sarà raccontata in diretta Twitter dallo Zini a partire dalle 20.30 su CremonaOggi.

Probabile formazione CREMONESE (4-3-3): Bremec; Abbate, Moi, Bergamelli, Visconti; Palermo, Loviso, Martina Rini; Carlini, Abbruscato, Casoli. All.: Torrente.

Matteo Zanibelli

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti