Commenta

Vecchie bombe a mano trovate in un appartamento

bombe

Nelle foto, i residuati bellici ritrovati

Vecchie bombe a mano trovate all’interno di un appartamento della città. L’intervento di bonifica effettuato dai militari del 10° Reggimento Genio Guastatori di Cremona è avvenuto qualche giorno fa. Residuati bellici sono stati rinvenuti in un’abitazione vuota, nei pressi del Tribunale. Sul posto carabinieri e, come detto, esercito. Nel giro di poche ore, mercoledì 4 settembre, i militari del Genio hanno effettuato l’identificazione e la rimozione degli ordigni, in completa sicurezza. Sono state ritrovate due bombe a mano, una Sr, progenitrice della Srcm, e una Breda, bomba a mano da guerra in dotazione al Regio Esercito, tutto in uno stato di conservazione ottimo, dentro un contenitore metallico. Recuperate anche cartucce per moschetto 91/38 e ad altre cartucce di vari calibri. Si tratta probabilmente di cimeli di guerra di un precedente occupante della casa. La bonifica si è conclusa facendo brillare quanto ritrovato in un’area esterna della città.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti