Un commento

Sindacati in Comune, 'aperto tavolo contro povertà'

sindacati

“Il tavolo sulle politiche educative e sociali è ripreso”. I sindacati cremonesi, Cgil, Cisl e Uil, sono stati ricevuti in Comune in mattinata come previsto nell’ambito degli incontri con gli assessorati alle Politiche Educative e Sociali. Un summit durato un’ora e mezza in cui sono stati affrontati vari temi: dal tempo lungo, ai centri estivi, fino alle politiche giovanili. “Abbiamo anche aperto un tavolo di contrasto alla povertà – ha spiegato Donata Bertoletti della Cgil – in relazione all’inizio della stagione invernale. L’anno scorso abbiamo firmato un accordo sullo stop ai tagli delle utenze, quest’anno chiederemo di nuovo la disponibilità di Aem”. Prossimo incontro il 15 di ottobre. “In attesa di ricevere dal Comune i dati richiesti sui servizi per l’infanzia – ha concluso la sindacalista – torneremo ad incontrare gli assessori per una verifica sul bilancio. Bisogna verificare se le risorse stanziate per le politiche sociali ed educative sono sufficienti”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Quaqquaraqquà

    Però quanto lavorano questi sindacalisti….parlano di lavoro loro che al lavoro non ci son mai, sempre in giro a fare tavoli…lavoreranno in un mobilificio…..