22 Commenti

Fiaccolata anti-sfratto per il diritto alla casa e contro il Comune

sfratti

Circa ottanta persone in serata alla fiaccolata organizzata dal Comitato Antisfratto per manifestare a favore del diritto alla casa. Il corteo capitanato da Mario Bini del centro sociale Dordoni, è partito da via Platina 52 dove si trova lo stabile occupato dal 5 ottobre, per snodarsi verso via Mercatello, corso Mazzini, fino in piazza Roma dove si è svolto un sit in. Da qui verso piazza Stradivari e in piazza de Comune per fare ritorno nella stessa palazzina di via Platina.

Grande dispiegamento di forze dell’ordine, di Questura, Carabinieri e Polizia Locale. Slogan contro la giunta Perri e le politiche abitative urlati al megafono, oltre a striscioni sul tipo di quelli appesi alla casa occupata (sulla quale pende un ordine di sgombero non ancora eseguito): ‘Stop sfratti! Per il diritto alla casa’. La fiaccolata si è svolta senza particolari tensioni. Tra gli argomenti della protesta anche la lotta per la moratoria sfratti, contro l’accorpamento delle Aler e i tagli delle utenze per morosità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • alfeo

    il numero esiguo dei partecipanti era prevedibile (la maggior parte di questi erano in un certo bar sotto la galleria a sbevazzare) e dimostra che certa gente sono dei falliti anche quanto organizzano manifestazioni…
    e da oggi tutti si dimenticheranno della manifestazione a parte qualche buonista che ci riempirà della sua invidia e della sua mediocrità

    • Luca

      Signor Alfeo… perchè non prova ad aprire il suo cuore a Gesù e ai suoi insegnamenti! Il suo livore, la sua condotta, tutti quei bianchini che si scola la mattina appena sveglio, finiranno per condurla nelle braccia del demonio. In paradiso c’è ancora posto per lei, si penta!

      • ALFEO

        sig. luca la ringrazio per il suo interessamento ma vedo che lei è ben informato sugli alcolisti che frequentano il bar di mattina (tristi ricordi dei suoi genitori?) comunque sono convinto che tutti dobbiamo morire a lei auguro una lunga vita (magari in una casa di riposo in mezzo ad altri malati di alzaimer..)

        • Luca

          Signor Alfeo… augurare il male è peccato. Lei ha già un piede all’inferno!
          Alzaimer tra l’altro non esiste. Si scrive Alzheimer.
          La cosa bella di internet è che può servire, oltre che per sproloquiare e sfogare le frustrazioni di una vita infelice, anche per imparare qualcosa di nuovo, come si scrive una determinata parola ad esempio. Pensi, proprio l’altro giorno leggevo che il ministro Kyenge sarà presto in città, fonti anonime mi hanno confidato che nella palazzina di via Platina sarà organizzato un banchetto in onore della ministra (ovviamente le spese saranno addebitate ai cittadini). Le consiglio di tenere i suoi animali domestici in casa per quel giorno, non si sa mai con quella gente…
          Porterò i suoi saluti ai miei genitori, anche se loro al bar non ci vanno mai.
          La saluto a pugno chiuso compagno Alfeo!

          • luca

            guardi che il termine ministra non esiste! forse un poco di cultura anzi di Kultura ai nipotini di Stalin farebbe bene!
            E poi lei è un razzista! Come si permette di dire che il Ministro in questione mangia animali domestici! O forse lei è abituato a tenersi in casa mucche conigli e galline?
            Ma il pugno chiuso non lo teneva spidermen quando si lanciava?
            Provi lei a lanciarsi dal Torrazzo e vedrà che la salveremo…

          • Oscar

            Tante parole per dire una BEATA MINCHIA!!!

          • Luca

            Il sarcasmo è una figura retorica consistente in una forma pungente ed amara di ironia, volta allo schernire o umiliare qualcuno o qualcosa.

  • cremona1983

    manifestazione fatta per giusta causa, ma se uno non paga e’ giusto che venga fatto uscire dalla casa. certamente non lo si butta in mezzo ad una strada , ma le regole vanno rispettate. se molte persone non pagano l’affitto e non vengono mandate fuori, chi lo fa regolarmente e’ solo un pirla + fortunato perche’ ha i soldi per pagare? facendo cosi’ aumenterebbero ancora di + le tasse per i cittadini ONESTI .

  • Carlo

    Sempre pronti a combattere per i diritti…ma se si parla di doveri sono tutti al bar!

  • luciano

    i commenti dei favorevoli alla manifestazione arrivano più tardi.
    smaltiti i postumi della sbornia e delle canne di ieri sera

    • Ale

      Oppure lavorano, a differenza di chi ha spostato le proprie chiacchiere dal bar ai commenti.

      • luciano

        vedrà che un posticino al gattile per lei e per i suoi amichetti noglobal lo troviamo

        • TROTA

          Dio è giusto la morte non la nega a nessuno!!

          • luciano

            ci mandi pure gli inviti per il suo funerale o quello dei suoi cari che verremo volentieri.
            ma poi le occuperemo la tomba al grido di putrefazione bene comune!

          • TROTA

            Io sono ricco e solo al mondo. Mi diletto a fare una buona usanza in ricordo degli amici.

          • Giusy

            E la laurea presa in Albania dove la mettiamo?

  • Katanga

    Vi aspettiamo tutti a Roma il 19 ottobre!
    Naturalmente con il manganello in mano a difesa di chi ci ruba i soldi da 70 anni!

  • rolando

    ma il Sig. Bini che lavoro fa?

    • galeazzo

      vive di rendita, mai lavorato in vita sua!!

  • trota

    scusatemi per i miei commenti inopportuni! Capitemi sono solo un pesce lesso!

  • Luca

    Il sarcasmo è una figura retorica consistente in una forma pungente ed amara di ironia, volta allo schernire qualcuno o qualcosa. (wikipedia.org)

  • Riccardo

    Visto che l’imbecillità è così difficile da sradicare, penso che forse l’idea buddista della reincarnazione abbia in se qualcosa di vero.