Commenta

Coppetti festeggia 100 anni, omaggio con libro e mostra nelle sale comunali

coppetti

Organizzato dall’Amministrazione comunale, in collaborazione con l’ANPI – Associazione Nazionale Partigiani Italini (sezione provinciale), con l’ANPC – Associazione Nazionale Partigiani Cristiani (sezione provinciale) e con l’Associazione nazionale Divisione Acqui, venerdì 8 novembre 2013, alle ore 16.30, nella Sala dei Quadri di Palazzo Comunale (piazza del Comune, 8 ) si terrà l’incontro istituzionale “Mario Coppetti – La Battaglia di Cremona – 9 settembre 1943”, omaggio a questa importante figura del panorama storico ed artistico della nostra città che, il 10 novembre, compie 100 anni. Mario Coppetti è uno dei patriarchi viventi di Cremona, antifascista, politico e scultore. Sua la statua recentemente inaugurata di Claudio Monteverdi ai giardini di piazza Roma. “Sono trascorsi molti anni dai tragici fatti avvenuti nella nostra città la mattina del 9 settembre 1943 che per vostra fortuna quasi nessuno di voi ha vissuto ma che noi abbiamo il dovere di raccontare ai giovani, perché fanno parte della storia della nostra città”, ha scritto lo stesso Mario Coppetti. Dopo il saluto introduttivo del sindaco Oreste Perri, la presentazione del libro sarà curata dall’autore stesso. Seguiranno testimonianze da parte dei rappresentanti delle Associazioni coinvolte nell’iniziativa. Ai partecipanti verrà donata una copia del libro La Battaglia di Cremona. A conclusione dell’incontro sarà inaugurata inaugurata una mostra delle opere dell’artista Coppetti in alcune sale di Palazzo Comunale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti