5 Commenti

Sesso a tre col cane Aidaa denuncia due donne casalasche

pastore-tedesco

La denuncia arriva da Cremona, ma coinvolge direttamente il Casalasco. Ed è una denuncia da fare accapponare la pelle. L’Associazione Italiana Difesa Animali e Ambiente, infatti, sarebbe in procinto di intervenire con denuncia formale (si parla di martedì) contro due donne residenti nel Casalasco, ree di maltrattamento di animali ai sensi dell’articolo 544 del codice penale.

Si tratterebbe di due donne, madre e figlia, rispettivamente di 66 e 45 anni, probabilmente affette da turbe psichiche, che secondo una segnalazione giunta al telefono amico di Aidaa “sarebbero dedite al sesso a tre con un cane, un pastore tedesco per la precisione”. La nota dell’associazione è stata pubblicata sul blog della stessa e la nota così recita: “Dopo una serie di controlli successivi alla segnalazione telefonica, si sono aggiunte due testimonianze scritte di vicini che hanno confermato di aver assistito a ripetuti rapporti sessuali delle due donne con il loro cane. I rapporti avvenivano nel recinto dove viene tenuto l’animale. Da qui la decisione di denunciare le due donne”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • salvate il cane da ste due psicopatiche!
    dovrebbero richiudere ste due in un recinto,non il cane!

  • Il Puma

    Bau bau!!! Auuuuu!

  • Trico-Psichia

    Ecco gli effetti a distanza della legge Basaglia.

  • Giulia

    Ma ci rendiamo conto!? Concordo! Per questa gente ci sarebbe da rinchiuderla!!! Altro che Basaglia!!!

  • Commento

    Scusate, senza voler minimamente discutere la malattia e la perversione di queste azioni né, tanto meno, il più che giusto sdegno che provoca una notizia del genere, vorrei solo porvi una domanda: il cane non fa sesso solo per istinto (e non per piacere o diletto, come l’uomo e pochi altri animali)? Dunque non credo sia possibile obbligare un cane all’atto sessuale, se non provocando il suo istinto. Dove sta, quindi, il maltrattamento dell’animale?
    Giusto salvare il cane da queste due, giusto procedere contro di loro, ma non per maltrattamento di animali.